Non solo ‘radioedit’: per “Brividi” scatta l’Eurovision edit

Un tema che fa spesso discutere – e che è stato recentemente al centro anche di un post sul gruppo Talkmedia di FM-world – è quello relativo agli ‘edit’ per le radio.

È cosa nota che ‘on air’ i brani non devono superare un certo minutaggio per la maggior parte delle emittenti.

Da lì, l’opzione di fornire alle emittenti una versione ‘radioedit’ dei pezzi eccessivamente lunghi o che rischierebbero di essere tagliati o sfumati prima della loro conclusione.

Giusto o meno che sia – gli ‘edit’ non sono sempre apprezzati dagli ascoltatori – una canzone decisamente celebre che sarà sottoposta ad una ‘riduzione’ (ma questa volta le radio non c’entrano!) è “Brividi” di Mahmood & Blanco, l’interpretazione che ha vinto il Festival di Sanremo e che si è confermata un grande successo anche nelle playlist radiofoniche.

Per poter partecipare all’ormai imminente Eurovision Song Contest 2022 (che sarà trasmesso sia dalla Rai che da San Marino Rtv), il brano è stato forzatamente ridotto sotto i 3 minuti.

La nuova versione è già stata presentata, dura 2 minuti e 55 secondi e sarà così interpretata al pubblico dell’evento che quest’anno si tiene a Torino.

“Brividi” inizia a cappella ed ha un taglio sul finale.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it