fbpx

Usigrai: bisogna rilanciare il Giornale Radio e Rai Sport

Usigrai: bisogna rilanciare il Giornale Radio e Rai Sport

07 Settembre 2018

Serve un rilancio del Giornale Radio Rai: a denunciarlo è l'Usigrai, l'Unione Sindacale dei Giornalisti Rai. "Mentre i vertici Rai sono imbambolati aspettando illegittime indicazioni dal governo - si legge in una nota - il Giornale Radio muore".

Serve un rilancio del Giornale Radio Rai: a denunciarlo è l'Usigrai, l'Unione Sindacale dei Giornalisti Rai.

"Mentre i vertici Rai sono imbambolati aspettando illegittime indicazioni dal governo - si legge in una nota - il Giornale Radio muore".

L'Usigrai sottolinea che "il mercato radiofonico è più vivo che mai, Mediaset prosegue il suo shopping indisturbato, e la Rai? La Rai sta a guardare".

Il Giornale Radio Rai non può continuare ad essere guidato da una direzione ad interim, secondo l'Unione sindacale, ma ha bisogno di una guida stabile e duratura.

Infine, l'esecutivo di Usigrai, ritiene che di una guida stabile abbia bisogno anche Rai Sport "con un piano editoriale forte che rilanci il ruolo del Servizio Pubblico nello sport. Per entrambe le testate serve marcare una forte discontinuità rispetto al passato: finalmente devono essere ritenuti due settori centrali della Rai. E sarebbe bastato leggere i giornali d'estate per capire quanto i cittadini hanno bisogno e si aspettano tanto dallo sport e dalla radio del Servizio Pubblico".

La nota è ripresa dal sito della FNSI - Federazione Nazionale Stampa Italiana.

Leggi anche...