Un weekend con la festa di Radio Popolare

6 Giugno 2019
1982 Visualizzazioni

Incontri, concerti, presentazioni, cibo e, ovviamente, politica.

Torna ‘All you need is pop’, la festa di Radio Popolare che si terrà dal 7 al 9 giugno nel parco dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini a Milano.

Come riporta l’Ansa, ad aprire il ciclo di dibattiti ci saranno venerdì il segretario generale della Cgil Maurizio Landini e il sindaco di Milano Beppe Sala che si confronteranno sui temi dell’attualità politica. Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti sarà l’ospite principale di sabato mentre domenica le figlie di Pino Pinelli, Claudia e Silvia, ricorderanno Piazza Fontana 50 anni dopo.

Ci saranno più palchi per i concerti con artisti come Paolo Fresu, The André, Omar Pedrini, Laioung, Clementino e i Bluebeaters con Lo Stato Sociale e altri ospiti e numerosi saranno anche spettacoli di tutti i generi, dallo show di Lercio.it al racconto di Gianmaria Testa con Giuseppe Cederna.

Non mancheranno infine presentazioni di libri e laboratori per bambini e si potrà mangiare con il meglio dello streetfood.

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
60 visualizzazioni
Primo piano
60 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…