UE: utilizzare la radio e i mezzi di comunicazione per evitare assembramenti durante le Festività

3 Dicembre 2020
395 Visualizzazioni

“Considerare di evitare cerimonie religiose con grossi assembramenti, sostituendole con iniziative online, in tv o radio”.

La proposta arriva dalla commissaria europea per la Salute Stella Kyriakides, in vista delle ormai imminenti Festività.

L’obiettivo è sempre quello: circoscrivere il diffondersi del covid ed evitare un incremento dei contagi durante il periodo di Natale e Capodanno.

La radio, dunque, sarebbe uno dei mezzi di comunicazione che potrebbe venire in aiuto, per evitare assembramenti ma mantenendo una vicinanza “emotiva”, che non snaturi il senso delle celebrazioni.

Ampia prova a riguardo c’è stata proprio a Pasqua, dove molte parrocchie, anche a livello locale, hanno riscoperto la radio e lo streaming per diffondere i propri riti.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Inter-Juve, con le emozioni trasmesse solo in voce, fa volare gli ascolti dell’app di FM-world
Primo piano
33 visualizzazioni
Primo piano
33 visualizzazioni

Inter-Juve, con le emozioni trasmesse solo in voce, fa volare gli ascolti dell’app di FM-world

Redazione - 17 Gennaio 2021

Gli smartphone e le relative app sono ormai le 'radioline' anni '70/'80 di un mondo sempre più digitalizzato. Ci permettiamo…

I migliori dj francesi uniti da Fun Radio
Danceland
21 visualizzazioni
Danceland
21 visualizzazioni

I migliori dj francesi uniti da Fun Radio

Dan Mc Sword - 17 Gennaio 2021

L’unione fa la forza, mai come in questi tempi di lockdown, un concetto che storicamente viene molto più recepito all’estero…

Walter Ricciardi a ‘Un giorno da pecora’: “Rischiosa la ‘nave bolla’ per Sanremo”
News
53 visualizzazioni
News
53 visualizzazioni

Walter Ricciardi a ‘Un giorno da pecora’: “Rischiosa la ‘nave bolla’ per Sanremo”

Redazione - 17 Gennaio 2021

"Quando tu confini delle persone all'interno di uno spazio ristretto, come una nave, devi stare attentissimo, perché può esser un…