fbpx

Tempo libero: durante il lockdown, radio e tv sono state la principale compagnia degli italiani

La radio e la televisione sono stati la principale compagnia per gli italiani durante il periodo del lockdown di marzo e aprile 2020.

Non è un dato che stupisce, quello reso noto dall’Istat, in una indagine nata per monitorare il consumo di libri duranti i mesi più duri della pandemia.

La lettura ha appassionato oltre sei italiani su dieci (esattamente il 62,6%) ed è risultata la terza attività maggiormente svolta in ambito di tempo libero.

Radio e tv (inserite come categoria unica) hanno conquistato il primo posto con il 93,6%, mentre al secondo posto si sono collocate le videochiamate con parenti ed amici (74,9%).

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it