Sostegno alle radio universitarie: una proposta di legge alla Camera dei Deputati

20 Novembre 2019
667 Visualizzazioni

E’ stato presentato alla Camera dei Deputati il “Fondo Antonio Megalizzi”, a ricordo del giovane operatore radiofonico universitario, assassinato a Strasburgo nel dicembre 2018 in un attacco terroristico.

Si tratta di un disegno di legge a sostegno delle radio universitarie.

RadUni (l’associazione operatori radiofonici universitari) ha così raccontato su Facebook l’esito della presentazione.

Con grande emozione vi abbiamo presentato un progetto a cui teniamo tanto e che abbiamo portato avanti con non poca fatica e sacrificio.

Siamo orgogliosi di potervi raccontare che alla Camera dei Deputati arriverà una proposta di legge a sostegno delle radio universitarie attraverso un fondo dedicato al nostro Antonio.

In questo ultimo anno abbiamo cercato di onorare la memoria dei nostri amici Antonio e Bartek attraverso azioni concrete e questa forse potrebbe essere la più concreta di tutte.

Grazie a chi ci è stato vicino, grazie ai nostri soci e grazie alle onorevoli Alessia Rotta e Silvia Costa per il loro lavoro.

Potrebbero interessarti

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
30 visualizzazioni
Chart e trend
30 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
117 visualizzazioni
News
117 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese
News
51 visualizzazioni
News
51 visualizzazioni

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Una società di noleggio auto, con mezzi dotati di ricevitore radio, deve pagare i diritti d'autore? La domanda se la…