fbpx

Slitta lo spegnimento dell’FM in Svizzera: la modulazione di frequenza proseguirà fino alla fine del 2024

Accordo raggiunto in Svizzera per il futuro dell’FM.

L’anno scorso era stato deciso il passaggio definitivo al digitale tra l’estate del 2022 (per le emittenti pubbliche) e l’inizio del 2023 (per le reti private).

Non tutti però erano d’accordo ed in 60.000 hanno recentemente risposto ad una petizione del “pionere del media” (così come definito dalle testate svizzere) Roger Schawinski, che chiedeva un prolungamento dei tempi dell’FM.

Se Svizzera tedesca e italiana erano comunque favorevoli all’abbandono dell’analogico, in Romandia non si è raggiunta la maggioranza.

Poichè la soluzione dev’essere condivisa a livello nazionale, si è pensato di mantenere in vita la modulazione di frequenza fino al 31 dicembre 2024.

(Si ringrazia per la collaborazione Andrea Lombardo)

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it