fbpx

Sanremo: il Festival di Rai Radio2 anche in video

Sarà un Festival molto radiofonico raccontato dalla sua voce ufficiale, Rai Radio2.

Con oltre 100 ore di diretta, on air e per la prima volta in Visual su Rai Play e al mattino su Rai2.

“Una strategia crossmedia voluta dal direttore artistico e da Rai1 che ci vede protagonisti con una programmazione dedicata che durante la settimana del Festival coinvolge trasversalmente tutti i programmi di Radio2”, dice Paola Marchesini, direttore di Rai Radio2, intervenendo in conferenza stampa a viale Mazzini.

Con una novità, la postazione esclusiva al centro dell’Ariston “dalla quale i nostri conduttori Andrea Delogu, Ema Stokholma e Gino Castaldo, intervisteranno i cantanti al termine dell’esibizione sul palco”, anticipa il direttore Marchesini.

Si parte all’alba con Caterpillar AM, alle sei del mattino, per il commento a caldo della serata. Alle 10.35 Radio2 Social Club con Luca Barbarossa e Andrea Perroni: il palco radiofonico più amato della musica live ospiterà ogni giorno il racconto dei protagonisti e soprattutto potrà contare su un inviato speciale: un cantante in gara che scriverà per Social club il suo diario quotidiano dall’Ariston. In replica al mattino su Rai2.

I Numeri Uni Corrado Nuzzo, Maria Di Biase e Mauro Casciari, dalle 16 alle 18, saranno pronti ad ospitare i big e a strappar loro qualche risata prima della gara. Poi arrivano Gli Autogol, entrati a far parte della squadra di Radio2, che dalle 19.45 intratterranno gli ascoltatori della rete per uno storytelling irriverente del Festival, a pochi istanti dal suo inizio.

Intorno alle 21 infatti, in simulcast con Rai1, il commento delle cinque serate del Festival, affidato alle voci di Andrea Delogu, Ema Stokholma e Gino Castaldo, per la prima volta anche in visual su RaiPlay.

Tutti i social di Radio2 convergeranno su Sanremo con extra e contenuti speciali.

(Comunicato stampa)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it