Roberto Zanella: “Tutte le radio del nostro gruppo hanno ottenuto un buon risultato”

Le anticipazioni dei dati TER Anno 2019 hanno regalato grandi soddisfazioni a Roberto Zanella, l’editore di Klasse Uno network, il più grande gruppo radiofonico areale del nord-est per numero di emittenti e ascolti rappresentati.

Klasse Uno network ha ampiamente riconfermato la propria leadership a nord-est grazie a 1.410.000 ascolti nel Giorno Medio (+14% rispetto al 2018), 4.366.000 nei Sette Giorni (+3%) e 144.000 nel Quarto d’Ora Medio 06/24 (+32,1%).

Klasse Uno network concentra l’87% dei propri ascolti in Veneto e Friuli V.G., le due regioni italiane in cui è maggiore la penetrazione dell’ascolto radiofonico e che con questa tornata di dati hanno consolidato ulteriormente il loro primato: il Friuli V.G. con un tasso di penetrazione giornaliero del 71,3% ha migliorato questo dato di quasi un punto percentuale e il dato in Veneto del 70,7% è esattamente superiore di un punto percentuale rispetto al 2018.

Ciò che mi ha reso più felice – dichiara Roberto Zanella – è che tutte le radio del gruppo hanno ottenuto un buon risultato, siamo i più amati nell’area d’Italia in cui la Radio è più ascoltata. In Veneto e Friuli V.G. abbiamo oltre il 30% di ascolti in più nel Giorno Medio rispetto al nostro principale competitor e se consideriamo l’intera copertura, includendo sostanzialmente anche la Lombardia Orientale e l’Emilia Romagna servite della nostra ammiraglia Radio Birikina, il divario è ancora più importante: nel Giorno Medio abbiamo 430.000 ascolti in più (+ 44%), ma è nel Quarto d’Ora Medio 06/24 che “stravinciamo”, con oltre l’82% di ascolti in più… Mica male! Non posso allora che ringraziare tutti i nostri ascoltatori che abbiamo sempre più il piacere di incontrare nei numerosissimi eventi che organizziamo sul territorio ma anche i miei collaboratori, che vedono ancora una volta ripagato il loro impegno e la loro grande passione… 1.410.000 grazie!”

(Comunicato stampa)