Riccardo Barlaam vince il Premio Amerigo 2020 per la radio

Riccardo Barlaam è il vincitore per la Radio del Premio giornalistico Amerigo, edizione 2020.

Il riconoscimento viene attribuito a quei giornalisti che si sono distinti nel raccontare l’America agli italiani.

Diverse la categorie ed i conseguenti premi assegnati: Paola Peduzzi per i “Quotidiani”, Enrico Rotelli per i “Periodici”, Dario Laruffa per la “Televisione”, Fabio Bucciarelli per la “Fotografia”, Michele Ciro Pierri per i “Siti Web”, Francesco Costa per i “Social Network”, Valerio Ciriaci per gli “Under 35”.

Riccardo Barlaam è in primis giornalista de Il Sole 24 Ore, ma si è distinto – tra le altre – per come ha raccontato le elezioni americane non solo su Radio 24, ma anche con lunghi approfondimenti settimanali su Radio Radicale e negli interventi al mattino su Rai Radio1.

“Il Premio Amerigo” – si legge nella motivazione – “intende segnalare un’esperienza giornalistica di alto livello, in grado di osservare e raccontare al pubblico italiano la realtà attraverso uno strumento che richiede una particolare forza espressiva qual è la radio”.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it