ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

RDS: un talent per fare radio

7 Marzo 2014
598 Visualizzazioni

Comunicato stampa – Si intitola RDS ACADEMY il primo programma televisivo per chi sogna di lavorare in radio. In onda su Sky Uno, il format ideato da RDS 100% Grandi Successi e Vanity Fair è prodotto da Level33.

RDS ACADEMY offre una chance concreta a chi da sempre sogna di stare dietro a un microfono: è proprio RDS, uno dei network più importanti e autorevoli del nostro Paese, a dare questa opportunità andando in cerca di un nuovo entertainer per arricchire la sua scuderia. RDS, aprirà le porte della sua futuristica accademia agli aspiranti concorrenti e li ospiterà nell’auditorium multimediale di Roma per cercare il nuovo conduttore che verrà inserito nel palinsesto dell’emittente radiofonica. Vanity Fair, il settimanale Condé Nast, sarà media partner del programma e amplificherà l’evento preparando un’ efficace comunicazione sul magazine e sul sito Vanityfair.it, che oggi conta quasi 6 milioni di accessi unici e 81 milioni di pagine viste.

Realizzare il sogno di diventare un conduttore radiofonico non sarà facile, la selezione sarà dura e i concorrenti dovranno superare diverse prove. Tutti potranno partecipare alla prima selezione effettuando la registrazione sul sito Rds.it/Academy e seguendo le istruzioni per caricare i provini direttamente online. I candidati saranno giudicati da 3 coach provenienti dal mondo della radio, dello spettacolo e dei media. Alla fine delle selezioni, solo 12 saranno i candidati che si aggiudicheranno il posto nell’accademia della radio e che concorreranno alla vittoria finale per aggiudicarsi l’ambito premio: un contratto di lavoro che gli permetterà di entrare nella squadra di RDS 100% Grandi Successi.

 

Per i vostri comunicati stampa, contattate redazione@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Le compilation più vendute dell’estate? Quelle delle radio
Chart e trend
420 visualizzazioni
Chart e trend
420 visualizzazioni

Le compilation più vendute dell’estate? Quelle delle radio

Nicola Franceschini - 20 Luglio 2019

Nell'epoca della musica liquida, dello streaming e delle piattaforme digitali, resiste (anche se a numeri ridimensionati) un fenomeno tipico della…

La radio del Giffoni Film Festival in digitale grazie al consorzio Creadab
Eventi
296 visualizzazioni
Eventi
296 visualizzazioni

La radio del Giffoni Film Festival in digitale grazie al consorzio Creadab

Nicola Franceschini - 19 Luglio 2019

Giffoni Film Festival e il Consorzio Creadab insieme all'insegna delle nuove tecnologie ed in linea con i giovani. Quest'anno "Radio…

La “radiovisione”, un’opportunità per le radio locali secondo Aeranti-Corallo
News
500 visualizzazioni
News
500 visualizzazioni

La “radiovisione”, un’opportunità per le radio locali secondo Aeranti-Corallo

Nicola Franceschini - 19 Luglio 2019

La diffusione in FM rappresenta, da sempre, la piattaforma elettiva per le emittenti radiofoniche. Sono inoltre attive da tempo nuove…