Radio Zeta, non più “l’italiana”

5 Maggio 2017
2111 Visualizzazioni

Radio Zeta torna alle origini, per lo meno nell’identificativo. La seconda rete del gruppo RTL 102.5 ha eliminato “L’italiana”, modificando logo e jingle.

Intanto “Il nuovo Concept di comunicazione #alprimoposto già lanciato dalla rete ammiraglia RTL 102.5 sarà declinato anche su Radio Zeta e Radiofreccia per raccontare i valori fondanti alla base delle nuove emittenti” – dichiara Marta Suraci, Responsabile marketing e comunicazione delle tre radio.

Radio Zeta – si legge in un comunicato stampa – mette #alprimoposto la voglia di ballare la vita sulle note delle hit della musica italiana che riesce a dare voce alle nostre emozioni più autentiche, alla voglia di ottimismo, energia e positività.

Radiofreccia, mette #alprimoposto la libertà, la grinta, il cuore, il graffio di questa radio dall’anima rock e lanciata con il claim “Libera come noi”.

La direzione creativa della campagna #alprimoposto è di Stefania Siani e Federico Pepe di DLVBBDO.

Potrebbero interessarti

Il 95% delle autostrade italiane è servito dal DAB+
Talkmedia
28 visualizzazioni
Talkmedia
28 visualizzazioni

Il 95% delle autostrade italiane è servito dal DAB+

Nicola Franceschini - 23 Ottobre 2020

Come si sta espandendo il DAB+ in Italia, nell'anno della digitalizzazione delle autoradio? Poco per volta, la radio digitale via…

“La vita a piccoli passi”: esce il libro di Luca Viscardi che racconta l’esperienza col coronavirus
Talkmedia
111 visualizzazioni
Talkmedia
111 visualizzazioni

“La vita a piccoli passi”: esce il libro di Luca Viscardi che racconta l’esperienza col coronavirus

Nicola Franceschini - 23 Ottobre 2020

Si chiama "La vita a piccoli passi" ed è il primo libro di Luca Viscardi. Il noto conduttore radiofonico racconta…

Radio Deejay trasmette la canzone dei “Corrieri di Kiss Kiss”
Talkmedia
158 visualizzazioni
Talkmedia
158 visualizzazioni

Radio Deejay trasmette la canzone dei “Corrieri di Kiss Kiss”

Nicola Franceschini - 23 Ottobre 2020

È successo per la seconda volta. Anche in questo caso, i "Corrieri di Kiss Kiss" - protagonisti in questi giorni…