ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Radio Zeta L’Italiana – Balla La Vita!

19 Gennaio 2016
1296 Visualizzazioni

È nata il 1° gennaio 2016 Radio Zeta L’Italiana, la nuova superstation che raccoglie l’eredità dei 40 anni di programmazione di Radio Zeta, da sempre contraddistinta da un’atmosfera di aggregazione semplice ed informale: una realtà che oggi sta tornando di moda anche presso il pubblico più giovane.

Per questa ragione la firma della nuova radio, che ha preso la direzione artistica del patron di RTL 102.5 Lorenzo Suraci, è il claim: BALLA LA VITA! Perché Radio Zeta l’Italiana è la radio di chi ha ritrovato la gioia della leggerezza, una radio di famiglia che segue il trend, in costante crescita, delle nuove generazioni che stanno riscoprendo il fascino dei circoli e del revival anni ’50 e ’60, ponendosi come ponte fra passato, presente e futuro.

Radio Zeta l’Italiana è capace di unire tutte le generazioni sulle note di classici nazionali e internazionali. È possibile ascoltarla sia in FM che sul canale 737 del DTT, e in streaming sul nuovo sito internet (www.radiozeta.it) e su tutti i dispositivi mobili, grazie alla app ufficiale.

Proprio questo è ciò che la campagna, curata da DLVBBDO, vuole raccontare:  un key visual di alto impatto in cui una figura a colori balla con una figura in bianco e nero, a simboleggiare la serena coesistenza delle generazioni che si declina in 6 soggetti che suonano all’inarrestabile ritmo di: Rock’n’Roll, Acrobatico, Liscio, Boogie Woogie, Charleston, Twist and Shout, Tip Tap, Valzer, con protagonisti alcuni tra i più importanti ballerini della scena italiana come, ad esempio, i campioni 2014 di liscio Nadia Galli e Daniele Raddi.

La campagna è stata curata dai direttori creativi esecutivi di DLV BBDO Stefania Siani e Federico Pepe, che ha anche curato la regia degli spot, gli scatti della campagna stampa e il nuovo logo, ed ha una pianificazione declinata su stampa nazionale e periodica, affissioni, maxi affissioni, radio, e in TV con spot da 15’’ su Mediaset e Mediaset Premium.

Potrebbero interessarti

“Facciamo radio per gli italiani alle Canarie”: la storia di Axel24
News
449 visualizzazioni
News
449 visualizzazioni

“Facciamo radio per gli italiani alle Canarie”: la storia di Axel24

Nicola Franceschini - 20 Febbraio 2019

Ci siamo già parzialmente occupati in passato di un fenomeno curioso e interessante: le radio in lingua italiana all'estero. Come…

Musica italiana: i passaggi in radio secondo i dati SIAE
News
673 visualizzazioni
News
673 visualizzazioni

Musica italiana: i passaggi in radio secondo i dati SIAE

Nicola Franceschini - 19 Febbraio 2019

Continua a far discutere la proposta di legge del deputato Alessandro Morelli, nell'inserire una quota minima di musica italiana (un…

Ascolti regione per regione: il caso Lombardia, “patria” dei network
News
1039 visualizzazioni
News
1039 visualizzazioni

Ascolti regione per regione: il caso Lombardia, “patria” dei network

Nicola Franceschini - 19 Febbraio 2019

E' Discoradio l'unica superstation ad entrare nella "top ten" delle più ascoltate in Lombardia. Il dato emerge dagli ultimi dati…