Radio: pubblicità meglio che in altri media

5 Luglio 2016
1368 Visualizzazioni

La radio, che nel 2015 registra circa 650 milioni di euro di ricavi, sta affrontando la crisi del settore pubblicitario meglio degli altri media. In un contesto di generale calo per i mezzi tradizionali, le risorse pubblicitarie del settore radiofonico sono cresciute del 12% rispetto al 2014, dopo una riduzione iniziata nel 2010. Inoltre a fronte di risorse pubbliche pressoché stagnanti e sotto attenta revisione da parte del legislatore, i ricavi pubblicitari delle radio aumentano il loro peso sul totale delle risorse (78% nel 2015, a fronte di un 70% nell’anno precedente).

A sostenerlo è la relazione annuale dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Ulteriori dettagli su www.ilfattoquotidiano.it/2016/07/05/editoria-agcom-calano-ancora-i-ricavi-ma-recessione-frena-bene-radio-e-web/2882592/

Potrebbero interessarti

Renato Zero: “Le radio non passano più la mia musica e quella di altri grandi artisti”
Talkmedia
51 visualizzazioni
Talkmedia
51 visualizzazioni

Renato Zero: “Le radio non passano più la mia musica e quella di altri grandi artisti”

Redazione - 23 Settembre 2020

Renato Zero compie 70 anni e li festeggia con triplo album. Si chiamerà "Zerosettanta" ed uscirà in concomitanza del suo…

Fedez ospite della prima puntata di “Giletti 102.5”
Talkmedia
103 visualizzazioni
Talkmedia
103 visualizzazioni

Fedez ospite della prima puntata di “Giletti 102.5”

Redazione - 23 Settembre 2020

RTL 102.5 presenta ufficialmente l'ingresso di Massimo Giletti nello staff dell'emittente. Questo il comunicato stampa relativo all'imminente esordio. A partire…

RadioMonitor: Emma supera Ligabue, “Hypnotized” torna al vertice
Chart e trend
89 visualizzazioni
Chart e trend
89 visualizzazioni

RadioMonitor: Emma supera Ligabue, “Hypnotized” torna al vertice

Nicola Franceschini - 23 Settembre 2020

Si registrano nuovi movimenti nelle airplay radiofoniche. Oggi prendiamo come riferimento l'indagine RadioMonitor relativa agli ultimi 5 giorni: dal 18…