ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Radio Padania, tra scambi e frequenze ufficiali

3 maggio 2011
577 Visualizzazioni

Continuano le attivazioni in tutta Italia di Radio Padania Libera, emittente della Lega Nord che gode delle opportunità dell’art. 74 L. 448/01, che consente alle concessionarie comunitarie nazionali deficitarie di copertura di attivare impianti ex novo su base non interferenziale sino al conseguimento dell’obiettivo di copertura ex L. 249/97. In Italia sono solo due le concessionarie che rientrano in questa categoria, ma l’altra è Radio Maria, che a livello di copertura non può certo lamentare carenze di illuminazione.

Diverse frequenze di Padania, tuttavia, diventano spesso oggetto di permuta con altri soggetti. La finalità della radio della Lega è quasi sempre quella di ottenere in cambio impianti nel nord-Italia, in località dove non è possibile attivare nuove frequenze senza creare incompatibilità con terzi.

Consultando il sito dell’emittente (www.radiopadania.net) abbiamo brevemente analizzato quali impianti sono potenzialmente oggetto di scambio, e quali meno.

Secondo l’elenco ufficiale, Radio Padania non sarebbe presente in Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. La cosa, come noto, non è vera, e proprio relativamente alla Puglia non sono mancati problemi interferenziali con un’emittente locale, alcuni mesi fa, che ha costretto il network leghista a spostarsi di 300 KHz. Il segnale, inoltre, è presente a tratti in quasi tutte queste regioni.

Risultano invece regolarmente servite – oltre alle aree del nord-Italia – anche Sardegna e Sicilia, quest’ultima peraltro con un impianto locale addirittura a Lampedusa.

Arriverà un’illuminazione ufficiale anche del resto del centro-sud? In attesa di eventuali risposte, Padania ha recentemente cambiato la frequenza satellitare. Per ascoltarla tramite decoder, ora, è necessario sintonizzare i 11642 MHz in polarizzazione orizzontale.

Potrebbero interessarti

Si conclude l’indagine RadioTER 2018: tra qualche settimana, i dati “annuali” e del “secondo semestre”
News
387 visualizzazioni
News
387 visualizzazioni

Si conclude l’indagine RadioTER 2018: tra qualche settimana, i dati “annuali” e del “secondo semestre”

Nicola Franceschini - 16 dicembre 2018

Lunedì 17 dicembre si conclude l'indagine relativa alla quarta tranche trimestrale 2018 dell'indagine RadioTER. Fino al 15 gennaio 2019, le…

“Sanremo Giovani” in radio con Tamara Donà e Melissa Greta Marchetto
News
250 visualizzazioni
News
250 visualizzazioni

“Sanremo Giovani” in radio con Tamara Donà e Melissa Greta Marchetto

Nicola Franceschini - 15 dicembre 2018

La Città dei Fiori è pronta per ospitare la settimana dedicata a Sanremo Giovani. La sezione dedicata agli emergenti, quest'anno…

E’ morto Antonio Megalizzi, il giovane reporter radio di Europhonica
News
479 visualizzazioni
News
479 visualizzazioni

E’ morto Antonio Megalizzi, il giovane reporter radio di Europhonica

Nicola Franceschini - 14 dicembre 2018

Antonio Megalizzi non ce l'ha fatta. Il giornalista trentino che si trovava a Strasburgo per il progetto radio Europhonica è…

Lascia un commento