Radio Monte Carlo: una nuova frequenza tra Parma e Piacenza per ottimizzare la A1

1 Aprile 2019
2358 Visualizzazioni

Radio Monte Carlo ottimizza la copertura del tratto autostradale della A1 tra Milano e Bologna.

Il network, da alcuni mesi facente parte del gruppo RadioMediaset, è stato collegato sui potenti 103.1 dal Monte Canate, che garantiscono una perfetta illuminazione delle province di Parma e Piacenza, nonchè di parte delle zone limitrofe.

La frequenza apparteneva a Radio Monte Kanate, storica realtà con sede a Salsomaggiore Terme (Pr) e che continuerà a trasmettere in streaming su www.radiomontekanate.it e sul digitale terrestre, attraverso il mux di Telereggio (UHF 41).

Il nuovo impianto va ad affiancarsi agli abituali 105.5, diffusi da due diverse postazioni: gli interregionali di Valcava, facenti servizio anche nel piacentino, ed i cittadini di Parma, per la località emiliana e gli immediati dintorni.

La copertura dei 103.1 MHz è particolarmente incisiva su Fidenza, Salsomaggiore, Fiorenzuola e tutta l’area compresa tra le città di Parma e di Piacenza.

Potrebbero interessarti

“105 Take Away” in visual radio sul canale 157
News
219 visualizzazioni
News
219 visualizzazioni

“105 Take Away” in visual radio sul canale 157

Nicola Franceschini - 30 Marzo 2020

Daniele Battaglia e Diletta Leotta sono i primi protagonisti di Radio 105 in visual radio. Da lunedì 30 marzo, "105…

“Musica che unisce”: un nutrito cast per una serata a sostegno della Protezione Civile
Eventi
58 visualizzazioni
Eventi
58 visualizzazioni

“Musica che unisce”: un nutrito cast per una serata a sostegno della Protezione Civile

Nicola Franceschini - 30 Marzo 2020

E' tutto pronto per "Musica che unisce", l'evento che Raiuno, RaiPlay, Rai Radio2 e Radio Italia Solo Musica Italiana trasmetteranno…

Marzo 2020: per la app di FM-world utenze in crescita, ma non nel “drive time”
Chart e trend
203 visualizzazioni
Chart e trend
203 visualizzazioni

Marzo 2020: per la app di FM-world utenze in crescita, ma non nel “drive time”

Nicola Franceschini - 29 Marzo 2020

Marzo 2020 sarà ricordato come il mese che ha cambiato le abitudini di tutti gli italiani. In seguito all'emergenza Covid-19…