Radio Milano International arriva in FM DAB+ e TV con ADN Italia

23 Ottobre 2020
2672 Visualizzazioni
23Da lunedì 26 ottobre ADN Italia diventa coeditore di Radio Milano International che estende così la diffusione dei suoi contenuti in FM in buona parte della Lombardia, in DAB+ in Calabria e Sicilia e sul Digitale Terrestre in tutt’Italia.

Dalle 21.00 alle 06.00 sarà possibile seguire le trasmissioni di Radio Milano International sui 98.2 di Radio News a Milano, Como, Pavia, Monza, Novara, Bergamo e sui 98.3 a Verbania. H24 sarà invece possibile sintonizzare RMI in DAB+ in Calabria e Sicilia grazie al Mux ADN DAB+. Dall’01:00 alle 07:00 RMI sarà presente in TV sui canali nazionali 68 e 254 di BOM Channel e La Grande Italia.

Lo annuncia Pierfrancesco Borra, figlio di Rino Borra e amministratore della società a cui fa capo Radio Milano International.

“Questa operazione – dichiara Borra – è dovuta alla lungimiranza di Annibale Notaris, editore poliedrico che ha compreso il valore del brand RMI e le sue potenzialità di sviluppo incentrate sulla storia leggendaria di una delle prime radio libere italiane. Contiamo – sottolinea Borra – di sviluppare accordi simili in altre regioni italiane per raggiungere, con la nostra programmazione, un pubblico sempre più vasto. Per il ritorno in FM, facendo tesoro dell’esperienza e delle capacità del nostro station manager Adriano Ronchi, abbiamo realizzato un canale apposito che andrà ad affiancare i canali “Classic” e “New Vibes”. Tale canale sarà la sintesi musicale tra passato e presente di RMI che intende confermare le sue radici di black music station in tutte le sue sfumature con declinazioni Soul, Funk, R&B, Hip-Hop e Disco”.

Dal 2 novembre la programmazione di RMI vedrà protagonisti Davide Bucci “Master Freez”, Fabio Negri, Irene Lamedica, Stefano Lucarelli “Steve Dub” e Paolo Bardelli. A questi si aggiungeranno Bruno Bolla, Chris Anderson e Lucia Schillaci. Ogni domenica saranno trasmessi esclusivi DJ set incentrati sulla musica black prodotti da guest DJ nazionali e internazionali.

“Non appena le restrizioni Covid lo permetteranno – aggiunge ancora Pierfrancesco Borra – riprenderemo gli eventi serali presso i locali più esclusivi di Milano per i quali prevediamo anche trasmissioni in diretta. Tali appuntamenti nascono per favorire l’incontro tra i fedelissimi ascoltatori e le voci di ieri e di oggi di Radio Milano International. Il 10 marzo è il compleanno di RMI, una data che non abbiamo mai smesso di festeggiare e che vorremmo consolidare come ricorrenza storica della radiofonia privata italiana”.

Radio Milano International è disponibile in streaming su www.radiomilano.international, sull’app ufficiale (e su quella di FM-world), sui maggiori aggregatori radio e sugli smart speaker Amazon e Google.

(Comunicato stampa)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Il Festivalweb di Cecchetto slitta a maggio: ai 3 vincitori, un concerto con Max Pezzali
Primo piano
40 visualizzazioni
Primo piano
40 visualizzazioni

Il Festivalweb di Cecchetto slitta a maggio: ai 3 vincitori, un concerto con Max Pezzali

Redazione - 3 Marzo 2021

Slitta a maggio il Festivalweb di Claudio Cecchetto. L'evento online dedicato ai giovani talenti under 33 si sarebbe dovuto tenere…

Radio Linetti diventa una linea di abbigliamento
Primo piano
121 visualizzazioni
Primo piano
121 visualizzazioni

Radio Linetti diventa una linea di abbigliamento

Redazione - 3 Marzo 2021

La radio 'fatta in casa' di Linus non si ferma. Il progetto 'Radio Linetti', che ha riscosso molto successo su…

Sala Stampa Lucio Dalla: “Le radio trasmettano tutte insieme ‘4/3/1943’ a cinquant’anni dalla sua uscita”
Primo piano
113 visualizzazioni
Primo piano
113 visualizzazioni

Sala Stampa Lucio Dalla: “Le radio trasmettano tutte insieme ‘4/3/1943’ a cinquant’anni dalla sua uscita”

Redazione - 3 Marzo 2021

Il 4 marzo è una delle date più celebri nel mondo della musica, grazie alla canzone interpretata da Lucio Dalla…