ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Radio Mediaset: accordo con il Fabrique di Milano per la musica “live”

1 febbraio 2018
896 Visualizzazioni

RadioMediaset, attraverso un comunicato stampa inviato alle redazioni, comunica di aver siglato un accordo di sponsorizzazione esclusivo con Fabrique in base al quale da gennaio 2018, per 3 anni, i marchi di Radio 105, Virgin Radio e R101 – insieme oppure individualmente – saranno presenti all’interno e all’esterno della venue e sui materiali di comunicazione e la visibilità sarà reciproca on-line e sui social network di Fabrique e delle emittenti.

Afferma Paolo Salvaderi, AD di RadioMediaset: “Questo accordo si inscrive in un processo di sviluppo delle nostre attività legate agli artisti e ai concerti che supportiamo e che produciamo. Dopo l’accordo di sponsorizzazione dell’Unipol Arena di Bologna che ha preso il via con il Capodanno in diretta su Canale 5, proseguiamo nel progetto di attestarci come promotori attivi di eventi e presidiare con i marchi delle nostre emittenti le location dove si fa musica dal vivo. Stiamo valutando diverse soluzioni in differenti città, ma a Milano non c’era dubbio: il Fabrique è il posto dove la musica si fabbrica. E’ con vero piacere che abbiamo firmato questo sodalizio con Daniele Orlando, imprenditore illuminato e profondo conoscitore del mondo della musica live”.

Daniele Orlando, fondatore e direttore artistico del Fabrique e del Milano Summer Festival all’Ippodromo SNAI Milano, commenta con grande soddisfazione l’accordo stretto con RadioMediaset: “Credo da sempre nella diversificazione della proposta per creare un brand competitivo. L’accordo con RadioMediaset porta al Fabrique tre emittenti di successo che si distinguono singolarmente per la forte personalità e insieme per la diversificazione musicale, quindi perfettamente in linea con la nostra filosofia. Condivido con Paolo Salvaderi una grande passione per la musica e l’entusiasmo per il lavoro, perciò sono felice di intraprendere questo nuovo percorso con lui: sono sicuro che si apriranno nuovi scenari interessanti per tutti”.

Al Fabrique continua una programmazione ai massimi livelli, con decine di concerti fra i quali spiccano quelli di Noel Gallagher’s High Flying Birds, Macklemore, Guè Pequeno, Liam Gallagher, Ben Harper, Sfera Ebbasta, Francesca Michielin, live djset con Alan Walker, Galantis e altre star internazionali, format di successo come Random, Mamacita, Twist and Shout! e la Night at San Junipero.

Potrebbero interessarti

Confindustria Radio TV chiede più tutela dei diritti in rete
News
281 visualizzazioni
News
281 visualizzazioni

Confindustria Radio TV chiede più tutela dei diritti in rete

Nicola Franceschini - 19 ottobre 2018

Confindustria Radio Televisioni interviene sulla tutela dei diritti in rete. Oggi, il presidente Franco Siddi ha partecipato al Convegno "Uso…

DAB+: insufficenti le frequenze per le radio locali, secondo Aeranti-Corallo
News
1092 visualizzazioni
News
1092 visualizzazioni

DAB+: insufficenti le frequenze per le radio locali, secondo Aeranti-Corallo

Nicola Franceschini - 18 ottobre 2018

Aeranti-Corallo, l'associazione di categoria che rappresenta la maggiorparte delle radio e tv locali, interviene sull'assegnazione delle frequenze per il DAB+.…

64 anni fa, la radio diventava mobile con i primi ricevitori a transistor
News
1412 visualizzazioni
News
1412 visualizzazioni

64 anni fa, la radio diventava mobile con i primi ricevitori a transistor

Nicola Franceschini - 18 ottobre 2018

Fa quasi "tenerezza" pensare a quanto accadeva oggi, 64 anni fa. Era il 18 ottobre 1954, quando la Texas Intruments…