Radio Italia Anni 60 (Roma) propone un sabato “a tutta radio”

3 Gennaio 2020
1079 Visualizzazioni

Un sabato in radio all’insegna della radio.

E’ quello che si terrà sabato 4 gennaio su Radio Italia Anni 60 – Roma.

Nel corso del programma “Breakfast in Italia”, in onda dalle 12.00 alle 14.00, Enzo Mauri presenterà un viaggio libero tra le prime radio libere italiane con il libro “Quelli della radio” (Casa Editrice Book Sprint) pubblicato da pochi giorni.

A seguire, un bilancio della radiofonia della 2019 e le aspettative su quello che sarà il settore radio nel 2020 con FM-world, rappresentata dal direttore Nicola Franceschini.

“Breakfast in Italia” è condotto come sempre da Alessandra Paparelli, Vanni Maddalon e Maurizio Dante Ercole Guccini.

La versione capitolina di Radio Italia Anni 60 si ascolta a Roma sui 100.5 MHz, in streaming su www.radioitaliaanni60roma.it e sulla app di FM-world.

* Vuoi inviare una segnalazione o un comunicato stampa a FM-world? Contattaci all’indirizzo info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
60 visualizzazioni
Primo piano
60 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…