ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Radio: ascolti in calo? Nel secondo trimestre c’è già una ripresa rispetto al primo

30 luglio 2018
664 Visualizzazioni

Gli ascolti della radio già in ripresa? Il dettaglio emerge (sebbene in maniera marginale) confrontando il numero dei fruitori del mezzo nel primo trimestre col primo semestre (ovvero primo + secondo trimestre) 2018.

Nel dettaglio, gli unici dati pubblici relativi ai primi tre mesi dell’anno, resi noti dall’indagine RadioTER, erano quelli relativi al numero di ascoltatori e alla durata media del seguito del mezzo.

Se nel primo trimestre, il numero di ascoltatori della radio (nel giorno medio ieri) ammontava a 34.501.000, nella media semestrale il dato è salito a 34.535.000, evidenziando quindi una ripresa riguardante il periodo aprile-giugno 2018.

In crescita anche il dato dei 7 giorni che passa da 43.672.000 a 43.926.000, mentre il quarto d’ora medio passa da 6.220.000 a 6.351.000 (nella fascia 6.00-24.00) e da 4.811.000 a 4.924.000, se prendiamo in considerazione le 24 ore.

Infine, un dato positivo anche nella durata dell’ascolto della radio nel Giorno Medio. Le stime in minuti salgono dai 201 del primo trimestre ai 205 del primo semestre.

Potrebbero interessarti

Radio Kiss Kiss torna alle dediche, in chiave 2.0
News
659 visualizzazioni
News
659 visualizzazioni

Radio Kiss Kiss torna alle dediche, in chiave 2.0

Nicola Franceschini - 14 ottobre 2018

"Tu ci metti la storia, noi ci mettiamo la radio!". Con questo claim, da lunedì 15 ottobre tornano le dediche…

Radio Bruno: un viaggio ininterrotto da Milano ad Ancona
News
738 visualizzazioni
News
738 visualizzazioni

Radio Bruno: un viaggio ininterrotto da Milano ad Ancona

Nicola Franceschini - 14 ottobre 2018

Da qualche giorno, Radio Bruno ha ulteriormente esteso la propria copertura. La superstation di Carpi (Mo) è stata collegata ad…

La radio secondo Linus: al centro la parola, poco interessante la musica di oggi
News
7145 visualizzazioni
News
7145 visualizzazioni

La radio secondo Linus: al centro la parola, poco interessante la musica di oggi

Nicola Franceschini - 14 ottobre 2018

"Al centro della mia vita c'è la parola, il comunicare, che si tratti di radio, scrittura, parlare in pubblico. Mi…