Post lockdown: investimenti pubblicitari in crescita a giugno rispetto al mese di maggio

28 Luglio 2020
456 Visualizzazioni

Dopo il difficile periodo del lockdown, migliorano gli investimenti pubblicitari, pur rimanendo bel al di sotto dei fatturati del 2019.

Il presidente di Fcp Assoradio, Fausto Amorese, interviene per spiegare che cosa è successo nel mese di giugno.

“Gli investimenti pubblicitari radiofonici del mese di giugno, rilevati nell’ambito dell’Osservatorio Fcp Assoradio coordinato dalla società Reply, hanno registrato un -29,5%. Il 1° semestre 2020 si è chiuso pertanto con un -37,4%.

Dopo un difficile trimestre, profondamente influenzato dalla fase di lockdown, il mese di giugno registra una significativa inversione di tendenza. Sono oltre 40 i punti percentuali di miglioramento rispetto al mese di maggio, che già aveva segnato un recupero di 8 punti rispetto al mese di aprile.

Confortante la ripresa dei settori che nel mese di giugno 2020 hanno avuto un segno positivo in secondi rispetto allo stesso mese del 2019: distribuzione +8% (secondo settore per quantità), moto/veicoli +21%, cura persona +18%, enti e istituzioni +62%, gestione casa +39%.

Bene anche il mondo dell’auto che resta il primo settore in volumi e che ha fatto segnare solo un lieve un ritardo del -8% .

Il risultato di giugno segna quindi il consolidamento strutturale dell’inversione di trend dei fatturati pubblicitari radiofonici che stavamo registrando già da fine maggio.

Siamo consapevoli che il Paese è uscito solo dalla fase acuta dell’emergenza sanitaria e che sarà necessario attendere ancora per avere una significativa normalizzazione, ciò nonostante siamo fiduciosi per le prospettive dei prossimi mesi.

I primi segnali sul mese di luglio infatti, se confermati, potranno rappresentare il giro di boa di una fase complicata ma che ormai abbiamo lasciato alle spalle”.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Walter Ricciardi a ‘Un giorno da pecora’: “Rischiosa la ‘nave bolla’ per Sanremo”
Primo piano
38 visualizzazioni
Primo piano
38 visualizzazioni

Walter Ricciardi a ‘Un giorno da pecora’: “Rischiosa la ‘nave bolla’ per Sanremo”

Redazione - 17 Gennaio 2021

"Quando tu confini delle persone all'interno di uno spazio ristretto, come una nave, devi stare attentissimo, perché può esser un…

Ascolti 1990: Rete 105, Radio Deejay e RMC i tre network più seguiti
Primo piano
1183 visualizzazioni
Primo piano
1183 visualizzazioni

Ascolti 1990: Rete 105, Radio Deejay e RMC i tre network più seguiti

Nicola Franceschini - 17 Gennaio 2021

Come sono cambiati gli ascolti negli ultimi trent'anni? Nel 1990, Audiradio stimava che gli ascoltatori nel giorno medio fossero poco…

Takagi & Ketra a Radio Italia Anni 60 Roma: “Sogniamo una hit con Vasco Rossi”
Primo piano
56 visualizzazioni
Primo piano
56 visualizzazioni

Takagi & Ketra a Radio Italia Anni 60 Roma: “Sogniamo una hit con Vasco Rossi”

Redazione - 16 Gennaio 2021

Vasco Rossi e Takagi & Ketra sono tra i protagonisti delle playlist radiofoniche di questi giorni, oltre che personaggi notissimi…