ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

“Più musica emergente in radio”: lo chiedono i discografici di artisti indipendenti

23 Giugno 2019
811 Visualizzazioni

Più musica prodotta in Italia sulle radio nazionali.

A chiederlo, questa volta, non è la politica, ma il presidente dei MEI (Meeting delle etichette indipendenti) Giordano Sangiorgi ed altri referenti di realtà associative di cantanti e gruppi musicali emergenti.

L’iniziativa si è tenuta a Matera, Capitale europea della Cultura 2019, e fa parte di uno dei 13 punti del “Manifesto nazionale degli Stati generali della musica emergente”.

Viene di fatto richiesta una legge – come riporta una nota ANSA – “che imponga alle radio private operanti sul territorio nazionale la trasmissione di una quota di musica prodotta in Italia (ma non necessariamente in lingua Italia) che oscilli, secondo i casi e le applicazioni, dal 35 al 60%”.

Potrebbero interessarti

Liam Gallagher è il nuovo “ambasciatore del rock” per Virgin Radio
News
105 visualizzazioni
News
105 visualizzazioni

Liam Gallagher è il nuovo “ambasciatore del rock” per Virgin Radio

Nicola Franceschini - 16 Settembre 2019

Virgin Radio prosegue imperterrita nella sua missione di dare voce al rock attraverso i suoi protagonisti. Dopo Dave Grohl (Foo…

IBC 2019, eccellenze italiane alla fiera internazionale di Amsterdam
Eventi
154 visualizzazioni
Eventi
154 visualizzazioni

IBC 2019, eccellenze italiane alla fiera internazionale di Amsterdam

Nicola Franceschini - 16 Settembre 2019

E' in corso ad Amsterdam la convention IBC, la nota fiera di portata internazionale (a cadenza annuale) dedicata al broadcasting…

Ascolti nel weekend: il calcio premia Radio1 su FM-world
Chart e trend
275 visualizzazioni
Chart e trend
275 visualizzazioni

Ascolti nel weekend: il calcio premia Radio1 su FM-world

Nicola Franceschini - 16 Settembre 2019

Dopo la pausa dell'8 settembre, nell'ultimo weekend è ripreso il campionato di calcio di Serie A. Distribuite, come sempre, su…