“Papà, ma sei bravo!”: quando Kobe Bryant raccontò l’emozione delle figlie a “Deejay Chiama Italia”

26 Gennaio 2020
1113 Visualizzazioni

“La cosa che mi ha fatto emozionare di più sono state le mie figlie che stavano guardando la partita”.

A dichiararlo era Kobe Bryant, campione cestista di NBA scomparso a causa di un incidente (con una figlia ed un altro giocatore) domenica 26 gennaio 2020, che nel luglio 2016 fu ospite di “Deejay chiama Italia”, il programma di Radio Deejay condotto da Linus e Nicola Savino, per raccontare le emozioni della sua ultima partita, dopo una lunga e gloriosa carriera.

“Le mie figlie non avevano mai visto questo livello – raccontava Kobe emozionato – e mi dissero: “Papà, ma sei bravo!”.

In quella intervista in diretta, che riascoltata oggi appare ancora più toccante, arrivarono molti saluti e complimenti a Bryant, a partire da quella che era stata la sua maestra delle elementari.

Un estratto dell’intervento di Radio Deejay è riportato sul sito di Repubblica.

Potrebbero interessarti

Radio Italia Anni 60 si espande in Sicilia
News
168 visualizzazioni
News
168 visualizzazioni

Radio Italia Anni 60 si espande in Sicilia

Nicola Franceschini - 5 Luglio 2020

Radio Italia Anni 60 estende la propria copertura in Sicilia. Il circuito, attualmente presente in tredici regioni italiane con programmi…

Cinquant’anni fa nasceva l'”American Top 40″
News
135 visualizzazioni
News
135 visualizzazioni

Cinquant’anni fa nasceva l'”American Top 40″

Nicola Franceschini - 4 Luglio 2020

Compie cinquant'anni l'"American Top 40", uno dei programmi radiofonici più famosi del mondo. L'esordio avveniva il 4 luglio 1970. A…

‘I love my radio’: arriva la versione di “Sei nell’anima” dei Negramaro
News
56 visualizzazioni
News
56 visualizzazioni

‘I love my radio’: arriva la versione di “Sei nell’anima” dei Negramaro

Redazione - 4 Luglio 2020

Lunedì 6 luglio, arriva in radio “Sei nell’anima" in un’inedita versione dei Negramaro, registrata in esclusiva per 'I Love My…