Marco Baldini a Qlub Radio (Roma)

Dopo aver abbandonato Radio Deejay, Marco Baldini torna on air su una emittente locale romana. Si tratta di Qlub Radio (FM 89.3).

Il noto speaker condurrà il programma sportivo “L’Università del calcio” da lunedì 26 agosto dalle 14.00 alle 18.00.

A renderlo noto è la stessa Qlub Radio dal proprio profilo Facebook.

Fabiana torna in casa Finelco

L’estate è tempo di palinsesti temporanei e di sperimentazioni per il nuovo anno. Non è ancora noto a quale delle due categorie appartenga Fabiana, fatto sta che il ritorno in casa Finelco della storica “voce” di Radio 105 ha piacevolamente stupito molti ascoltatori.

Cambia tuttavia l’emittente. Da lunedì 5 agosto, è in onda ogni mattina su Radio Monte Carlo assieme a Max Venegoni, anch’esso ex centocinquista, ormai trasferitosi da anni sulle frequenze del network monegasco.

Quel che si sa di certo è che il loro morning show proseguirà per tutto il mese, in attesa di novità che riguarderanno indubbiamente la radio del Principato di Monaco, in cerca di un rinforzo in termini di ascolto.

Intanto, RMC 1 sta potenziando anche le frequenze. Dopo la recente acquisizione in Friuli Venezia Giulia, con il potente 100.9, ex TPN Hit Energy, l’emittente continuerà anche nelle prossime settimane con nuove attivazioni.

Il Napoli Calcio su Radio Kiss Kiss

Da questa stagione e per i prossimi tre anni sarà Radio Kiss Kiss “play everywhere” a seguire da vicino le vicende del Napoli di Aurelio De Laurentiis.

Si comincia subito con campionato e Champions League. Il contratto triennale tra le due aziende è stato firmato il 31 luglio.

Kiss Kiss offrirà una copertura editoriale totale: 365 giorni di passione da raccontare alle migliaia di tifosi partenopei presenti in tutta Italia.

I diritti per la radiocronaca in ambito regionale saranno di Kiss Kiss Italia, che trasmetterà in diretta e in esclusiva tutte le gare di campionato degli azzurri per il prossimo triennio.

Con una nota apparsa sul suo sito ufficiale, Il Napoli si è detto “particolarmente soddisfatto di aver trovato un accordo con un network nazionale che consentirà anche ai tifosi che non risiedono in Campania di poter ascoltare radiofonicamente le voci dei loro protagonisti”.

Radio Deejay: da Riccione a Formentera

Come ogni anno, da alcune settimane Radio Deejay ha trasferito parte dei propri programmi a Riccione. Dai tempi di Cecchetto, la “Perla Verde” rappresenta ormai la seconda casa per il network diretto da Linus.

I tempi, tuttavia, sono cambiati, e se Riccione continua a rappresentare una meta di punta del turismo italiano, altrettanto ormai avviene con Formentera. L’isola delle Baleari, ormai da anni, è diventata uno degli obiettivi di “vip” e di “comuni mortali” nel corso della stagione più calda.

Per far fronte a questa “esigenza”, la radio capofila del gruppo “Elemedia” trasmetterà nel mese di agosto proprio da quella location. Ogni giorno, dalle 17 alle 20, Andrea e Michele saranno in diretta dall’isola spagnola per animare i tanti italiani che trascorrono qualche giorno di relax da quelle parti e per far vivere, a chi resta nel Bel Paese, la “movida” della location più trendy del Mediterraneo.

Accordo “anticrisi” tra Aeranti-Corallo e Fnsi

Aeranti-Corallo ha stipulato con il sindacato unitario dei giornalisti Fnsi – Federazione Nazionale della Stampa Italiana, un protocollo di consultazione sindacale, al fine di favorire la semplificazione e lo snellimento delle procedure per l’applicazione, da parte delle imprese associate Aeranti-Corallo, con riferimento al personale dipendente giornalistico, del prepensionamento (ai sensi dell’art. 28 del vigente Ccnl tra Aeranti-Corallo e Fnsi) e degli ammortizzatori sociali (contratti di solidarietà e cassa integrazione in deroga) in tutti i casi di crisi aziendale e di cessazione, anche parziale, dell’attività, riorganizzazione o ristrutturazione aziendale.

Commentando la firma di tale accordo, l’avv. Marco Rossignoli, coordinatore Aeranti-Corallo, ha dichiarato: “Apprezziamo la sensibilità dimostrata dalla Fnsi rispetto alle problematiche relative agli stati di crisi aziendali.
Lo snellimento delle procedure burocratiche per l’applicazione degli ammortizzatori sociali, per i giornalisti delle imprese radiofoniche e televisive locali – ha aggiunto Rossignoli – contribuirà certamente a facilitare il superamento del periodo di difficoltà in cui versano molte aziende del comparto.”

Il testo del protocollo è consultabile nel sito internet www.aeranticorallo.it, sezione “Contratti di lavoro”, sottosezione “Contratto di lavoro Aeranti-Corallo/FNSI”

Da www.aeranticorallo.it

Maurizio Costanzo a RTL

Da Settembre nuova avventura radiofonica per Maurizio Costanzo, che ha firmato un contratto con RTL 102.5 e tutti i lunedì sera condurrà Onorevole Deejay da Roma con Pierluigi Diaco.

Ad anticiparlo è la testata Leggo.it