Nuovi programmi nei weekend estivi di Radio 24

7 Luglio 2019
1714 Visualizzazioni

Quattro nuovi programmi nel weekend di Radio 24.

Dal primo weekend di luglio, il network de Il Sole 24 Ore affronta tematiche che riguardano libri, la valorizzazione dei mari, le grandi storie dello sport ed il rapporto tra uomini e tecnologia.

I nuovi contenitori sono descritti in un comunicato, diramato dall’emittente:

Radio 24 non perde la tradizione estiva di leggere un libro. Vicina ai suoi ascoltatori che più amano la lettura con programmi interamente dedicati ai libri, quali “Il cacciatore di libri” e “Un libro tira l’altro”, quest’estate Radio 24 vuole celebrare il 30esimo anniversario dalla scomparsa di Georges Simenon con il programma “Radiolibro: giallo Simenon” (sabato ore 14.00), una produzione in collaborazione con Emons audiolibri. In anteprima esclusiva su Radio 24, Tommaso Ragno, uno dei più importanti attori del nostro teatro, legge “L’uomo che guardava passare i treni”. I file audio delle puntate potranno essere ascoltati su www.radio24.it, mentre la versione integrale dell’audiolibro sarà disponibile in libreria dal 12 settembre e su tutte le piattaforme digitali di Emons.

Sabato alle 14.45 un nuovo programma dedicato all’acqua “Mare Futuro – Il domani dell’acqua e l’acqua di domani”, di Chiara Albicocco e Federico Pedrocchi. Dai ghiacci dell’Antartide ai robot subacquei, dall’irrigazione dei campi all’acqua su Marte fino alle navi che si guidano da sole. Chiara Albicocco e Federico Pedrocchi toccheranno tutti i temi più curiosi legati al mondo ‘liquido’ che racconterà le tecnologie per la salvaguardia e la valorizzazione dei nostri mari, ma anche dell’archeologia subacquea, fino ad arrivare alle nuove fonti di energia alternativa. La trasmissione è realizzata in collaborazione con ISME (Interuniversity Center of Integrated Systems for the Marine Environment), il centro interuniversitario per le ricerche sul mare.

Alla domenica alle 16.00, “Sfogliando Olympia – Quando lo sport é tutto da leggere” di Dario Ricci: le grandi storie dello sport raccontate attraverso la letteratura sportiva, i suoi campioni, i suoi autori, i loro segreti. Dario Ricci accompagnerà gli ascoltatori nella lettura dei grandi libri di sport, raccontati da scrittori e atleti.

Infine tra le novità della domenica, alle 18.00 ecco l’arrivo di “Fattore Umano”, condotto da Simone Spetia. Si parla molto spesso di macchine, robot, algoritmi, ma non abbastanza di quanto la tecnologia stia cambiando gli esseri umani. Siamo migliori o peggiori di quando internet e gli smartphone non c’erano? O siamo semplicemente diversi? E fin dove arriveremo? “Fattore Umano” indaga proprio su questo. Per le risposte basta sintonizzarsi sulle onde di Radio 24.

Potrebbero interessarti

Un contenitore per gli adolescenti a casa: l’idea di Radio Immaginaria
News
50 visualizzazioni
News
50 visualizzazioni

Un contenitore per gli adolescenti a casa: l’idea di Radio Immaginaria

Nicola Franceschini - 29 Marzo 2020

Nasce un nuovo programma, dedicato agli adolescenti costretti in questi giorni a casa. Si chiama "IntERvallo 182" e vede la…

CNRTv: “Più sostegno alle emittenti locali, per scongiurare che l’intero settore collassi”
News
62 visualizzazioni
News
62 visualizzazioni

CNRTv: “Più sostegno alle emittenti locali, per scongiurare che l’intero settore collassi”

Nicola Franceschini - 29 Marzo 2020

"Le emittenti locali hanno bisogno di un forte sostegno, per scongiurare che l'intero settore collassi". A dichiararlo è il Coordinamento…

Radio Popolare piange la scomparsa di Raffaele Masto
News
115 visualizzazioni
News
115 visualizzazioni

Radio Popolare piange la scomparsa di Raffaele Masto

Nicola Franceschini - 29 Marzo 2020

Grave lutto a Radio Popolare. Ha recentemente perso la vita il giornalista Raffaele Masto, ricordato così dalla redazione dell'emittente: Raffaele…