fbpx

‘Musicultura’ presenta i finalisti che entrano in programmazione su Rai Radio1

“Musicultura” è un festival che dal 1990 promuove nuovi protagonisti della canzone italiana.

Il concorso è realizzato in sinergia con Rai Radio1, che trasmettere e promuove la musica degli artisti partecipanti.

In queste ore, sono stati resi noti i nomi dei 16 finalisti dell’edizione 2021.

Si tratta di Brugnano (Napoli) con ‘Canzoni da mangiare insieme’; Elvira Caobelli (Verona) con ‘Grazie a Dio ne sono fuori’; Caravaggio (Latina) con ‘Le cose che abbiamo amato davvero’; Ciao sono Vale (Bergamo) con ‘Tutto ciò che vuoi’; Elasi (Alessandria) con ‘Valanghe’; Henna (Sondrio/Milano) con ‘Au revoir’; Lorenzo Lepore (Roma) con ‘Futuro’; Luk (Napoli) con ‘Lune storte’; Miglio (Brescia/Bologna) con ‘Pornomania’; Mille (Velletri) con ‘La radio’; Sara Rados (Firenze) con ‘Carapace’; Francesca Romana Perrotta (Lecce/Forlì) con ‘Dentro a un bar’; Sesto (Trieste) con ‘Sbalzi’; Sudestrada (Forlì/Cesena) con ‘Bazar’; The Jab (Ivrea) con ‘Giovani favolosi’; The Pax Side Of The Moon (Brianza) con ‘Lombardia (dicon tutti che sei mia)’.

Gli artisti si esibiranno dal vivo in un concerto in anteprima nazionale in diretta su Rai Radio1 e sui canali social del Festival il prossimo 23 aprile, al Teatro Persiani di Recanati.

Dopo il live di presentazione, i brani finalisti entreranno in programmazione a maggio su Radio1.

Parallelamente saranno sottoposti al vaglio del Comitato Artistico di Garanzia del Festival e del voto del popolo dei social: in otto saliranno sul podio dei vincitori, due artisti eletti dai social e sei scelti dal Comitato di Garanzia.

Musicultura 2021 vivrà il suo apice a giugno, nella settimana tra il 14 e il 19, con le serate finali di spettacolo allo Sferisterio: il pubblico decreterà il vincitore assoluto, al quale andranno i 20.000 euro del Premio Banca Macerata.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it