Movimenti in FM tra Emilia e Veneto

Cambi e scambi di frequenze, in queste ore nel nord-Italia, tra diversi gruppi editoriali.

In Emilia-Romagna sono in atto ottimizzazioni, che hanno già preso il via con la cessione dei 94.5 di Parma città da RDS a Radio Birikina.

La superstation di Castelfranco Veneto (Tv) dovrebbe compatibilizzare a breve anche le frequenze modenesi e reggiane, a partire dal 104.35 di Serramazzoni (Mo) che – modulando a 50 KHz – non ne permette l’aggancio tramite rds.

Intanto, sono cominciati i “giri” di frequenze anche in Veneto all’interno del gruppo Company, di cui è entrata ufficialmente a far parte anche Radio Padova da qualche settimana.

Proprio la storica emittente patavina ha abbandonato i 107.9 dal Monte Corno (Vi), che hanno ripreso a diffondere il segnale di Radio Company.

Anche in questo caso, sembra essere il primo passaggio di una serie di ottimizzazioni, in questo caso interne al gruppo di Noventa Padovana.