Minoli, Venier, Costanzo tra i protagonisti della nuova Rai Radio sempre più digitale

15 Ottobre 2019
1459 Visualizzazioni

Studi interamente digitali, contenuti inediti e una forte attitudine alla dimensione visual come nuova frontiera dello sviluppo tecnologico e crossmediale.

Lo riporta l’ANSA, raccontando una Rai Radio sempre più “digital”.

E’ “multipiattaforma e multiforme, sempre più contaminata e contaminante”: lo ha sottolineato l’AD Rai, Fabrizio Salini, insieme al direttore della Radio, Roberto Sergio, nell’evento tenutosi nella sede di Via Asiago 10 a Roma, dove sono stati presentati i programmi della nuova stagione.

In una Sala B tecnologicamente molto avanzata, sono stati accolti i direttori Luca Mazzà (Rai Radio1), Paola Marchesini (Rai Radio2), Marino Sinibaldi (Rai Radio3), Danilo Scarrone (Rai Isoradio) e Marco Lanzarone (Responsabile dei Canali Digitali) per anticipare le novità.

Tra queste, il recente arrivo di Gianni Minoli a Radio1 con ‘Il Mix delle 5’ già on air, di Mara Venier a Radio2 dal 6 gennaio con ‘Chiamate Mara 3131’ (la stessa Venier seguirà anche Sanremo per Radio2) e di Maurizio Costanzo a Isoradio con ‘Strada facendo’ che ha preso il via lunedì 14 ottobre.

Nessun riferimento a Fiorello, se non in risposta ad una domanda finale, che sarà presentato in una conferenza a parte nei prossimi giorni.

(da ANSA.it)

Potrebbero interessarti

MilleRegioni: le voci del territorio
News
189 visualizzazioni
News
189 visualizzazioni

MilleRegioni: le voci del territorio

Nicola Franceschini - 4 Aprile 2020

MilleRegioni: un nome che è tutto un programma MilleRegioni. Un nome che non è stato scelto a caso dall’amico Nicola…

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
102 visualizzazioni
Chart e trend
102 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
179 visualizzazioni
News
179 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…