ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Mentre Dormi, da oggi in radio

28 Aprile 2010
414 Visualizzazioni

Viene trasmesso a partire da oggi, venerdì 19 marzo, il nuovo singolo di Max Gazzé, la nuova canzone in uscita inaugurerà il nuovo album del cantante. Il singolo ha il titolo di e aprirà così il nuovo disco del cantante, e neo attore, del quale è prevista l’uscita in tutti i negozi di dischi a maggio.

Il brano è la colonna sonora del film diretto dal regista Rocco Papaleo che uscirà nelle nostre sale il 9 aprile dal titolo Basilicata Coast to Coast. Il film vedrà la partecipazione di Max Gazzé anche nei panni di attore affianco ad altri volti noti del cinema tra cui Alessandro Gassman, Giovanna Mezzogiorno, Paolo Briguglia e il regista stesso, Papaleo.


Il nuovo brano di Gazzé è stato scritto a quattro mani con Gimmi Santucci.

Fonte: blogradio.it

Potrebbero interessarti

Il futuro delle città, tra 5G ed Intelligenza Artificiale: l’opinione di Fulvio Giuliani
Eventi
264 visualizzazioni
Eventi
264 visualizzazioni

Il futuro delle città, tra 5G ed Intelligenza Artificiale: l’opinione di Fulvio Giuliani

Nicola Franceschini - 23 Maggio 2019

"Smart City" non fa rima con "Big City". Il futuro delle città connesse, sostenibili ed attrattive può riguardare anche centri…

Radio Capodistria festeggia 70 anni aprendo le porte agli ascoltatori
Eventi
414 visualizzazioni
Eventi
414 visualizzazioni

Radio Capodistria festeggia 70 anni aprendo le porte agli ascoltatori

Nicola Franceschini - 22 Maggio 2019

Nasceva il 25 maggio 1949, in un mix di lingue che univa italiano, sloveno e croato. Stiamo parlando di Radio…

Intelligenza artificiale e 5G: quale l’impatto nelle città del futuro? Anche FM-world a convegno
Eventi
265 visualizzazioni
Eventi
265 visualizzazioni

Intelligenza artificiale e 5G: quale l’impatto nelle città del futuro? Anche FM-world a convegno

Nicola Franceschini - 21 Maggio 2019

Che impatto avranno l’intelligenza artificiale ed il 5G nelle Smart cities e nella vita di tutti i giorni? Ricercatori, professionisti…

Lascia un commento