SCARICA ORA L'APP

Meno fondi per le dirette parlamentari di Radio Radicale, preoccupato il CdR

6 Dicembre 2018
1426 Visualizzazioni

E’ stata prorogata la convenzione tra il Mise e Radio Radicale per la trasmissione delle sedute del Parlamento.

Ciò che preoccupa, tuttavia, il CdR dell’emittente è che la commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento alla manovra economica che vede un dimezzamento del corrispettivo economico, da 10 a 5 milioni.

Una versione in parte smentita dal sottosegretario Vito Crimi che ad AdnKronos spiega che Radio Radicale percepisce anche 4 milioni anni dal dipartimento dell’Editoria.

La riduzione del Fondo all’emittente, quindi, passerebbe in concreto da 14 a 9 milioni di euro.

Il Comitato di Redazione esprime comunque forte preoccupazione per la situazione che si verrebbe a creare, se la misura fosse approvata definitivamente dal Parlamento.

Potrebbero interessarti

Cambiano i canali delle “radiovisioni” su TivùSat
News
100 visualizzazioni
News
100 visualizzazioni

Cambiano i canali delle “radiovisioni” su TivùSat

Nicola Franceschini - 18 Gennaio 2020

Nuova numerazione per diverse radiovisioni e visual radio sulla piattaforma TivùSat. In seguito all'inserimento della nuova emittente Mediaset "Cine34" sul…

RadioTER: i dati d’ascolto (annuali e secondo semestre 2019) saranno pubblicati il 28 gennaio
Chart e trend
287 visualizzazioni
Chart e trend
287 visualizzazioni

RadioTER: i dati d’ascolto (annuali e secondo semestre 2019) saranno pubblicati il 28 gennaio

Nicola Franceschini - 17 Gennaio 2020

Si sono concluse nei giorni scorsi le iscrizioni all’Indagine statistica sull’ascolto radiofonico in Italia Radio TER 2020. Al riguardo l’Avv.…

Radio Deejay festeggia i propri 38 anni ricordando gli anni ’80
Eventi
414 visualizzazioni
Eventi
414 visualizzazioni

Radio Deejay festeggia i propri 38 anni ricordando gli anni ’80

Nicola Franceschini - 17 Gennaio 2020

"La facciamo la festa compleanno anni 80? Io mi vesto da Linus di Deejay Television!". È il direttore di Radio…