Mauro Casciari da lunedì 30 agosto su RDS

L’immagine sui social lasciava intravedere già da qualche tempo la destinazione, ma ora il passaggio è ufficiale.

Dal 30 agosto, Mauro Casciari entra a far parte di RDS 100% Grandi Successi.

O meglio, torna dopo quasi vent’anni, dato che aveva già animato il network capitolino.

Sarà in onda quotidianamente dalle 5.00 alle 7.00 ne “L’alba dei Pazzi Viventi” con Francesca Manzini, che aveva precedentemente condotto il programma con Max Pagani.

Contattato da FM-world, Mauro Casciari ci ha spiegato come è avvenuto il passaggio a RDS.

“Innanzitutto, la cosa che mi ha fatto piacevolmente più impressione è stata l’accoglienza fantastica di gente che si ricordava di me, a distanza di quasi vent’anni. Ho trovato una RDS in grande forma, con una sede fantastica (all’epoca trasmettevo da quella storica di Viale Mazzini). Poco per volta, la radio è cambiata, così come sono cambiati i tempi. In un’epoca in cui le piattaforme digitali si sono moltiplicate, RDS ha fatto la scelta di non essere più solo una radio di grandi successi, ma una vera e propria ‘entertainment company’, con più contenuti parlati. Non a caso, oggi le conduzioni sono tutte in coppia. Una serie di cambiamenti, che, insieme all’amicizia con alcuni dei conduttori presenti e lo sviluppo della Social TV che trovo importante in un società come quella odierna in cui i ricevitori classici radiofonici sono sempre meno presenti in casa, mi hanno fatto venire l”acquolina in bocca’. E quindi ho colto la palla al balzo per questa opportunità“.

“Mi è stato proposto un ‘early morning show’. Io avevo già fatto per tre mesi già quella fascia nel 2002 ed era emozionante perchè sentivo che stavo accompagnando persone che iniziavano la giornata, ma anche quelli che andavano a letto dopo aver vissuto (per lavoro o per divertimento) la notte. È un orario in cui tieni compagnia alle persone mentre sono prevalentemente sole e questo fa sì che siano molto attente ai contenuti proposti. La cosa che mi spaventa di più è abituarmi al nuovo orario: sono tre settimane che sto anticipando gradualmente la sveglia, per poi alzarmi dalla prossima settimana alle 4.00. Pensa che ho comprato diverse sveglie nuove per l’occasione”, ci dice sorridendo.

“Francesca è di casa, è lei che mi accoglie nel suo programma. È stata molto carina, il problema è che siamo entrambi ‘pazzi’, per cui saremo un fiume in piena e il nostro ‘problema’ sarà quello di contenerci. Abbiamo già fatto un po’ di prove e ci stiamo divertendo, ma non posso anticipare altro”.

“Non ti nascondo che ho avuto altre proposte, ma ho accettato questa che trovavo più stimolante. E non nego nemmeno che la permanenza a RDS mi ha permesso di rimanere a Roma, città che amo e dove ormai mi sento di casa”.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Exit mobile version