fbpx

Lorenzo Suraci ospite di SkyTg24 festeggia il successo della radiovisione

La radiovisione è indubbiamente uno degli argomenti più dibattuti in questo periodo.

Il tema è stato al centro di un’intervista realizzata da SkyTg24 a Lorenzo Suraci, Presidente di RTL 102.5.

Il noto editore ha spiegato il successo della sua idea, nata vent’anni fa con il progetto Hit Channel e successivamente trasformatasi nel canale video dell’omonima radio.

Una intuizione che col tempo è diventata un vero e proprio modello, non solo per molte emittenti italiane, ma anche per realtà estere, dalla Svizzera agli Stati Uniti.

Suraci ha sottolineato che la radiovisione fa parte di un progetto più ampio che RTL 102.5 ha completato col tempo: quello di portare la radio ovunque e accompagnare l’ascoltatore in qualsiasi momento della sua vita, dalla macchina con l’autoradio, all’app per smartphone quando si è in giro, alla radiovisione quando si è in casa davanti alla tv.

E questo “accompagnamento” durante l’intero arco della giornata si è mostrato vincente, tanto che RTL 102.5 è ancora oggi – seppur in un momento delicato dove l’ascolto complessivo della radio ha subìto una flessione – l’emittente più ascoltata d’Italia.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it