L’estate 2018 porta una nuova emittente digitale: nasce Radio2 Indie

L’inizio dell’estate “regala” un novità importante per gli amanti della musica indipendente: nasce proprio oggi Rai Radio2 Indie.

Ricevibile su tutte le piattaforme digitali (DAB+, digitale terreste, web, app), l’emittente si pone come obiettivo quello di avvicinare un pubblico che non è cresciuto con la radio e che ascolta musica non abitualmente presente nelle playlist.

Sul web è presente uno spot che riporta:

“Per te che te ne freghi di quello che pensano gli altri, che hai sfidato lo status quo, che ci hai messo la faccia, che ti sei messo in gioco, che sai chi sei e cosa vuoi.

Per te che desideri, che sogni, che vivi, che ami, che hai sempre creduto nella libertà di essere te stesso.

Da oggi per te c’è un nuovo mondo: Rai Radio2 Indie, la musica che crea indipendenza.”

Radio2 Indie va quindi ad integrare ulteriormente l’offerta Rai che, tra emittenti FM e digitali, propone ora ben 12 realtà che spaziano dall’informazione allo sport, dall’intrattenimento alla cultura.

Proprio pochi giorni fa, ha preso il via in digitale anche l’altrettanto tematica Rai Radio1 Sport, in concomitanza dei Mondiali di Calcio.

Niente modulazione di frequenza, dunque, ma una diffusione multipiattaforma che sfrutti tutti i canali offerti dal digitale.

Exit mobile version