Le radio universitarie in festa a Cagliari

Il FRU – Festival delle Radio Universitarie si avvia verso la dodicesima edizione. La manifestazione nazionale si conferma itinerante e nel 2018 avrà come sede la città di Cagliari.

L’appuntamento si terrà dal 10 al 12 maggio e proporrà tre giorni di eventi dal mattino a notte fonda, 33 radio universitarie nazionali, 24 ore di diretta condivisa, ospiti di rilievo nel panorama radiofonico nazionale e più di 300 studenti universitari provenienti dagli atenei italiani ed europei. E poi eventi, seminari, workshop, incontri, musica, degustazioni e tanto altro nel cuore dei Quartieri Marina e Villanova.

Il programma è ancora in fase di definizione, ma l’evento vedrà alternarsi autori, scrittori, dj, speaker radiofonici ed esperti di comunicazione di rilievo nel panorama nazionale.

Il promo è già disponibile su YouTube all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?time_continue=16&v=4HDc_qOa-d8

Il Festival delle Radio Universitarie è organizzato da RadUni, associazione degli operatori radiofonici universitari, fondata a Firenze il 26 marzo 2006 e costituita per promuovere un modello di college radio sullo stile americano e anglosassone.

Oggi RadUni ha più di 100 soci e radio universitarie sparse su tutto il territorio nazionale.

Intanto, padrona di casa sarà Unica Radio, la webradio degli Studenti Universitari di Cagliari nel cui palinsesto promuove eventi locali, spettacoli teatrali e dispone anche di spazi di musica cantata in sardo.

Ulteriori aggiornamenti sul Festival delle Radio Universitarie saranno pubblicati prossimamente sul sito https://www.raduni.org/fru-2018/ che intanto fornisce già informazioni utili, ai futuri ospiti, della città di Cagliari.

LEGGI ANCHE:

– Il futuro della radio in un convegno in Vaticano

– La sfida di Radio Prato: sul web, vent’anni dopo l’FM

Exit mobile version