Le radio ricordano Avicii, scomparso a soli 28 anni

20 Aprile 2018
1521 Visualizzazioni

Ha molto colpito l’improvvisa scomparsa di Avicii, nome d’arte di Tim Bergling, uno dei più noti disc jockey e produttori discografici a livello mondiale.

Nato a Stoccolma nel 1989, aveva iniziato ad esprimersi con la musica elettronica già all’età di 18 anni.

Il suo è stato un continuo crescendo, prima col successo di “Levels” che fece anche da colonna sonora alla festa dei trent’anni di Radio Deejay, e poi con il boom di “Wake me up”, il brano cantato da Aloe Blacc e diventato celebre proprio grazie alla versione di Avicii, rendendolo di fatto più popolare dell’originale.

E’ il 2013 e Avicii si posiziona ai vertici delle playlist di tutte le radio.

Le produzioni negli anni sono continuate e proprio negli ultimi tempi, Netflix aveva trasmesso un documentario che ne raccontava il suo percorso artistico, chiamato “Avicii: True Stories”.

Avicii ha perso la vita in Oman il 20 aprile 2018. Profonda l’immediata commozione arrivata da amici, colleghi e dai tantissimi fan, sparsi in tutto il mondo, che hanno ballato la sua musica.

Molte radio, a livello globale, lo hanno ricordato, riproponendo i suoi più grandi successi, già entrati nella storia della dance e dell’elettronica.

Potrebbero interessarti

MilleRegioni: le voci del territorio
News
189 visualizzazioni
News
189 visualizzazioni

MilleRegioni: le voci del territorio

Nicola Franceschini - 4 Aprile 2020

MilleRegioni: un nome che è tutto un programma MilleRegioni. Un nome che non è stato scelto a caso dall’amico Nicola…

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
102 visualizzazioni
Chart e trend
102 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
179 visualizzazioni
News
179 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…