“Is Good For You”: sei anni di dance tra radio, tv e serate

31 Marzo 2019
2053 Visualizzazioni

Festeggia sei anni di attività il progetto “Is Good For You”.

Nato il primo aprile 2013 come webradio, oggi il network – diretto da Matteo Sandri – si è evoluto in una realtà multipiattaforma.

“Is Good For You” è un contenitore di dance, house e reggaeton in onda su 7 emittenti locali sparse per l’Italia: Radio Vicenza (tutti i giorni dalle 23.00 alle 4.00), Radio Enjoy (il venerdì e sabato notte da mezzanotte alle 3.00), Radio Antenna Verde (dal giovedì alla domenica dalle 23.00 alle 04.00), Radio Pico (il venerdì e sabato da mezzanotte alle 2.00), Radio Firenze (il venerdì e sabato notte dall’una), Radio RF101 (il venerdì e sabato notte dall’una), Radio Diffusione Europea (il venerdì notte dalle 23.00 sui 1584KHZ in onde medie).

Analogo progetto anche in televisione, diffuso in questo caso in buona parte del nord-Italia su Prima Free, in Emilia-Romagna e Veneto su Telestense, in Romagna su Radio Italia Vision.

Infine, “Is Good For You” significa anche serate nei locali, con dj, animazione ed intrattenimento.

Oltre a Matteo Sandri, fanno parte dello staff Kevin Emme, David Jey, The Bert, Mikki Jaydee, Sebastian Bayl, Arminds, Michael Corsi e Matteo Rossi.

Il nome “Is Good For You” si rifà ad un omaggio nei confronti di una importante superstation dance, chiusa da ormai otto anni, che utilizzava questo identificativo come claim della radio.

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
61 visualizzazioni
Primo piano
61 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…