In Trentino, una radio “Sempre più Viva”

15 Settembre 2019
1399 Visualizzazioni

“SempreViva RadioSuccessi” è la seconda rete della superstation Viva FM.

Nata nel 2000 e diffusa in FM in Trentino e nella provincia nord di Brescia, propone un formato “oldies” di sola musica senza conduttori.

Dal 16 settembre di quest’anno, tuttavia, SempreViva per la prima volta “parlerà”.

In alcune fasce orarie della giornata, la programmazione sarà arricchita dalla conduzione.

Ad inaugurare il “parlato” spetterà a Roberto Bagazzoli, già speaker in diverse emittenti italiane, a cui spetterà la fascia del primo mattino: dalle 6.00 alle 8.00.

Altro momento importante della giornata è il drive-time “serale”, in questo caso assegnato all’altrettanto noto Paolo Simonetti che curerà le due ore che vanno dalle 17.00 alle 19.00.

Bagazzoli e Simonetti, tuttavia, sono soltanto i primi di altri speaker che andranno ad arricchire il palinsesto.

Preannunciate a breve alcune voci femminili.

Oltre all’FM, SempreViva si ascolta su tutte le piattaforme digitali, compresa la app di FM-world.

Potrebbero interessarti

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
30 visualizzazioni
Chart e trend
30 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
117 visualizzazioni
News
117 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese
News
51 visualizzazioni
News
51 visualizzazioni

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Una società di noleggio auto, con mezzi dotati di ricevitore radio, deve pagare i diritti d'autore? La domanda se la…