fbpx

In calo gli investimenti pubblicitari in radio a settembre, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Inversione di tendenza a settembre degli investimenti pubblicitari in radio.

Dopo un’estate che aveva mostrato segni di ripresa, tanto da riportare ad un quasi allineamento nel mese di agosto, i dati di settembre hanno messo nuovamente in evidenza l’incertezza dei mercati, con un calo del 22,8% rispetto ai dodici mesi precedenti.

Lascia tuttavia sperare un progressivo miglioramento che si è verificato alla fine del mese e nei primi giorni di ottobre.

I settori che hanno registrato il miglior andamento sono stati “abitazione”, “TLC”, “alimentari”.

I dati, anticipati da Primaonline, sono a cura dell’Osservatorio Fcp Assoradio coordinato dalla società Reply.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it