Il ricordo di Umberto Eco: appuntamenti speciali su Rai Radio

18 Febbraio 2021
438 Visualizzazioni
La Rai ricorda Umberto Eco a cinque anni dalla sua scomparsa.

Venerdì 19 febbraio, il celebre semiologo, scrittore, filosofo, saggista e professore universitario sarà al centro di una ricca programmazione che coinvolgerà tutte le piattaforme.

Per quanto concerne la radio, alle 9.30 (con replica alle 21.30) su Radio Techetè verrà riproposto lo “Speciale Umberto Eco” che Edoardo Melchiorri realizzò a un anno dalla scomparsa, esaminando il best-seller “Il nome della rosa” insieme a Roberto Cotroneo.

Alle 15.00 ancora Radio Techetè recupererà una vera perla: “Le interviste impossibili. Umberto Eco incontra Attilio Regolo”. Si tratta dell’immaginario incontro radiofonico andato in onda il 24 luglio 1974 nell’ambito di una serie dedicata alla divulgazione culturale che ebbe grande successo.

Infine, su Radio1 il programma “Linguacce”, in onda alle 15.30, vedrà Carlo Cianetti e Vera Gheno alle prese con la ricchezza della lingua negli scritti di Umberto Eco.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Nek conduttore di Radio Bruno in “Music Non Stop”
Primo piano
23 visualizzazioni
Primo piano
23 visualizzazioni

Nek conduttore di Radio Bruno in “Music Non Stop”

Redazione - 8 Marzo 2021

Si chiama "Music Non Stop" ed è un nuovo programma di Radio Bruno in onda per quattro venerdì consecutivi. A…

Giornata Internazionale della Donna: la programmazione di Rai Radio
Primo piano
45 visualizzazioni
Primo piano
45 visualizzazioni

Giornata Internazionale della Donna: la programmazione di Rai Radio

Redazione - 7 Marzo 2021

L'8 marzo si celebra la Giornata Internazionale della Donna. In occasione dell'importante ricorrenza, Rai Radio dedica una programmazione speciale, descritta…

Fiorello e Amadeus insieme in radio: un’ipotesi che piacerebbe a molti
Primo piano
257 visualizzazioni
Primo piano
257 visualizzazioni

Fiorello e Amadeus insieme in radio: un’ipotesi che piacerebbe a molti

Redazione - 7 Marzo 2021

La prima fonte a gettare l'amo è stata Dagospia nella mattina di sabato 6 marzo: "In Riviera gira voce che…