fbpx

Il mondo della musica piange la scomparsa di Stefano D’Orazio

Grave lutto nel mondo della musica.

Il batterista dei Pooh, Stefano D’Orazio, è morto all’età di 72 anni.

“Stefano ci ha lasciato!”, riporta il profilo Facebook dei Pooh.

“Era ricoverato da una settimana e per rispetto non ne avevamo mai parlato… oggi pomeriggio, dopo giorni di paura, sembrava che la situazione stesse migliorando… poi, stasera, la terribile notizia, continua il post.

“Abbiamo perso un fratello, un compagno di vita, il testimone di tanti momenti importanti, ma soprattutto, tutti noi, abbiamo perso una persona per bene, onesta prima di tutto con se stessa.
Preghiamo per lui.
Ciao Stefano, nostro amico per sempre
Roby, Red, Dodi, Riccardo”.

Immediata la reazione dei fan, ma anche di tanta gente comune che ha vissuto con la musica dei Pooh la storia degli ultimi cinquant’anni dell’Italia.

Profondo il cordoglio da parte delle radio, dove i Pooh sono sempre stati trasmessi con grande favore da parte del pubblico.

E a proposito di radio, ‘RTR 99 Canzoni e parole fuori dal coro’ – l’emittente italiana da anni vicina al noto gruppo, con la rete tematica ‘RTR 99 Canale Pooh’ – ricorderà Stefano D’Orazio nel fine settimana, con uno speciale a partire dalle 10.00 di sabato mattina e successivamente replicato nel pomeriggio e nella mattinata della domenica.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it