ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Il 19 novembre 1911, l’Italia si collegava per la prima volta via etere con New York

19 Novembre 2018
700 Visualizzazioni

Il 19 novembre 1911 l’Italia entrava in contatto per la prima volta, via etere, con gli Stati Uniti.

Autore del rivoluzionario evento fu Gugliemo Marconi che, in occasione dell’inaugurazione del Centro Radio di Coltano (Pisa), inviò un telegramma al direttore del New York Times.

Il messaggio, semplice ma carico di significato, riportava “I miei migliori saluti trasmessi per telegrafo senza fili dall’Italia in America. G. Marconi, Pisa, 5.47 PM”.

Il viaggio del segnale era pari a 6500 km, quasi il doppio del precedente record di 3500, e a fare da tramite era un trasmettitore posizionato in Nuova Scozia.

Intanto, in occasione dei 107 anni dell’anniversario, la Sezione ARI di Pisa (da cui abbiamo condiviso la storica immagine) ha istituto il diploma “Coltano Marconi 1911”, di cui sono presenti dettagli all’indirizzo https://www.qrz.com/db/IY5PIS

Potrebbero interessarti

Comincia il Giffoni Film Festival: Radio 105 è l’emittente ufficiale
Eventi
278 visualizzazioni
Eventi
278 visualizzazioni

Comincia il Giffoni Film Festival: Radio 105 è l’emittente ufficiale

Nicola Franceschini - 18 Luglio 2019

Radio 105 si conferma radio partner di Giffoni Film Festival in programma dal 19 al 27 luglio. L’emittente ha contribuito…

RadioTER: in arrivo i dati del primo semestre 2019
News
591 visualizzazioni
News
591 visualizzazioni

RadioTER: in arrivo i dati del primo semestre 2019

Nicola Franceschini - 17 Luglio 2019

Manca poco più di una settimana e saranno pubblicati i dati relativi al primo semestre 2019 dell'indagine RadioTER. Che cosa…

Le radio italiane “in vacanza” alle Baleari
News
954 visualizzazioni
News
954 visualizzazioni

Le radio italiane “in vacanza” alle Baleari

Nicola Franceschini - 16 Luglio 2019

Ascoltare le radio italiane anche durante le vacanze all'estero? Alle Baleari è possibile ormai da alcuni anni, grazie alla presenza…