Guidare sicuri grazie alle app radiofoniche

26 Marzo 2019
1407 Visualizzazioni

Una guida più sicura grazie alla radio? E’ quello che sta già accadendo in varie zone d’Europa.

Tutto nasce da una funzione sviluppata da Bosch, un servizio chiamato “wrong-way driver warning” che avvisa il guidatore sia se si sta guidando contromano, sia se un’autista sta guidando contromano nella strada che stiamo percorrendo, attraverso notifiche push.

La funzione sarà sempre più integrata nei sistemi di infotainment dei veicoli futuri e per farlo, fino ad oggi, Bosch ha stretto partnership con 15 app di navigazione, streaming e radio, raggiungendo già 13 Paesi europei e diversi milioni di persone.

Non si tratta altro di uno dei valori aggiunti che app e aggregatori, particolarmente utili per fruitori che si trovano alla guida, potranno fornire agli utenti di domani che, in parte, lo sono già oggi.

Potrebbero interessarti

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
30 visualizzazioni
Chart e trend
30 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
117 visualizzazioni
News
117 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese
News
51 visualizzazioni
News
51 visualizzazioni

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Una società di noleggio auto, con mezzi dotati di ricevitore radio, deve pagare i diritti d'autore? La domanda se la…