ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

FM-world: vent’anni di radio, di notizie e di community

4 giugno 2018
550 Visualizzazioni
Si dice che i vent’anni siano l’età più bella della vita. Non so se la stessa cosa si addica anche ad un sito internet, di certo posso dire che questi vent’anni sono volati.

Il 5 giugno 1998 nasceva la prima bozza di “FM World”, o meglio di “FM World – Il mondo della radio”, il nome originario di queste pagine, ospitate inizialmente su Geocities.com e successivamente su Supereva.it (qui accanto, il logo originario ideato da Michele Logrippo).

Mi è capitato di raccontare più volte la storia di questo sito, entrato in rete come semplice “raccoglitore” di liste di frequenze e di notizie inerenti l’Emilia-Romagna, poi estesosi a livello nazionale e con vari passaggi di piattaforma.

E il tutto, con il supporto parallelo di Talkmedia che, in epoca pre-social network, permetteva a centinaia di persone di comunicare e scambiare informazioni attraverso la piattaforma di Yahoogroups.

In tempi più recenti, l’arrivo della 22HBG di Gianluca Busi nel 2011, con uno sviluppo più professionale del sito, la nascita di una testata giornalistica vera e propria (FM-world.it), il passaggio di Talkmedia su Facebook e soprattutto l’esordio della app, per ascoltare in streaming – con un solo aggregatore – le più importanti radio italiane.

Poche parole solo per esprimere un ringraziamento sincero a tutti: a chi ha sempre collaborato soltanto per il piacere di farlo, a chi ha colto il senso di community che “FM World” ha avuto e continua ad avere oggi, a chi ci ha conosciuto di recente, a chi – in generale – ama la radio e anche solo occasionalmente si è imbattuto in queste pagine.

Buon proseguimento e lunga vita alla radio!

Nicola Franceschini

Potrebbero interessarti

Confindustria Radio TV chiede più tutela dei diritti in rete
News
242 visualizzazioni
News
242 visualizzazioni

Confindustria Radio TV chiede più tutela dei diritti in rete

Nicola Franceschini - 19 ottobre 2018

Confindustria Radio Televisioni interviene sulla tutela dei diritti in rete. Oggi, il presidente Franco Siddi ha partecipato al Convegno "Uso…

DAB+: insufficenti le frequenze per le radio locali, secondo Aeranti-Corallo
News
1050 visualizzazioni
News
1050 visualizzazioni

DAB+: insufficenti le frequenze per le radio locali, secondo Aeranti-Corallo

Nicola Franceschini - 18 ottobre 2018

Aeranti-Corallo, l'associazione di categoria che rappresenta la maggiorparte delle radio e tv locali, interviene sull'assegnazione delle frequenze per il DAB+.…

64 anni fa, la radio diventava mobile con i primi ricevitori a transistor
News
1374 visualizzazioni
News
1374 visualizzazioni

64 anni fa, la radio diventava mobile con i primi ricevitori a transistor

Nicola Franceschini - 18 ottobre 2018

Fa quasi "tenerezza" pensare a quanto accadeva oggi, 64 anni fa. Era il 18 ottobre 1954, quando la Texas Intruments…