ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

FM-world, le radio a portata di mano con un’app sempre più internazionale

26 aprile 2018
585 Visualizzazioni

Dagli smartphone alle smart TV, dalle connected car agli smart speaker: l’app di FM-world cresce e si appresta a far ascoltare tutte le più importanti radio italiane in streaming attraverso ogni device.

A svilupparla è 22HBG, giovane ma già affermata azienda italiana che si avvale del supporto di Elenos, gruppo noto a livello mondiale nel settore del broadcasting.

FM-world nasce vent’anni fa, agli albori del web in Italia, come uno dei primi siti internet dedicati alla radiofonia e all’alta frequenza, grazie ad’una idea di Nicola Franceschini, tuttora direttore della testata, che sviluppa una prima community di utenti con cui condividere e scambiare informazioni, prima dell’arrivo dei social network.

Nel 2011, l’incontro con Gianluca Busi, imprenditore e fondatore di 22HBG, attraverso cui il sito viene sviluppato e potenziato grazie agli investimenti dell’azienda ferrarese, che decide di creare un’app che contenga gli streaming di tutte le più importanti radio italiane, ma anche le notizie del sito e le liste di frequenze di tutte le città italiane.

Non solo un semplice aggregatore, dunque, ma una vera e propria piattaforma, scaricabile gratuitamente da tutti gli store digitali (www.fm-world.com) e costantemente testata anche dagli utenti della community, iscritti alla pagina e al gruppo Facebook “FmWorld Talkmedia”.

22HBG si avvale di uno staff di professionisti che ha sviluppato diverse app (non solo in ambito radiofonico) e che ha permesso di portare recentemente FM-world al NAB di Las Vegas, la più importante fiera internazionale del settore, mostrando alle migliaia di visitatori presenti, le interazioni tra l’app e lo smart speaker Alexa. Il tutto, in attesa di ulteriori sviluppi con HomePod e Google Home.

Ma non solo: 22HBG sta realizzando versioni app di FM-world anche per altri Paesi del mondo, alcuni dei quali sono il Kenya ed il Senegal, dove la radio ricopre il ruolo di forte aggregatore sociale.

L’internazionalizzazione è proprio uno degli obiettivi di FM-world, la cui app è plasmabile e adattabile su più mercati e, nello stesso tempo, è sempre più scaricata dagli italiani all’estero che trovano, in modalità pratica e semplice, la possibilità di ascoltare le proprie radio preferite in tutto il mondo.

Anche in auto. Perchè FM-world dispone di una nuova e avanzata versione per fruire in movimento della piattaforma, che diventa l’alternativa più immediata per poter “sintonizzare” in streaming qualsiasi emittente, superando il problema dei disturbi ed i limiti dei segnali via etere.

Tanti progetti, dunque, per un’azienda giovane e motivata che guarda già alla radio del domani, anticipando sviluppi e servizi che prossimamente saranno alla portata di tutta l’utenza.

Potrebbero interessarti

Radio Kiss Kiss torna alle dediche, in chiave 2.0
News
670 visualizzazioni
News
670 visualizzazioni

Radio Kiss Kiss torna alle dediche, in chiave 2.0

Nicola Franceschini - 14 ottobre 2018

"Tu ci metti la storia, noi ci mettiamo la radio!". Con questo claim, da lunedì 15 ottobre tornano le dediche…

Radio Bruno: un viaggio ininterrotto da Milano ad Ancona
News
749 visualizzazioni
News
749 visualizzazioni

Radio Bruno: un viaggio ininterrotto da Milano ad Ancona

Nicola Franceschini - 14 ottobre 2018

Da qualche giorno, Radio Bruno ha ulteriormente esteso la propria copertura. La superstation di Carpi (Mo) è stata collegata ad…

La radio secondo Linus: al centro la parola, poco interessante la musica di oggi
News
7242 visualizzazioni
News
7242 visualizzazioni

La radio secondo Linus: al centro la parola, poco interessante la musica di oggi

Nicola Franceschini - 14 ottobre 2018

"Al centro della mia vita c'è la parola, il comunicare, che si tratti di radio, scrittura, parlare in pubblico. Mi…