ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Estate sulle spiagge: RDS conclude con successo il “Play On Tour”

11 agosto 2018
625 Visualizzazioni

Come ogni anno, anche l’estate 2018 è caratterizzata da emittenti (nazionali e locali) che “spostano” i loro studi nelle località frequentate dai vacanzieri.

C’è chi lo fa trasferendosi in località fisse, chi organizza serate e concerti, chi è itinerante sulle coste di tutta Italia.

E’ il caso di RDS che sta riproponendo il “Play On Tour Summer”, un intero weekend di intrattenimento, giochi, musica e dirette, che si conclude con un DJ Set e che, nelle località già raggiunte, ha ottenuto ottimi riscontri di pubblico.

Sei le location che il network “100% Grandi Successi” ha scelto per il 2018: Cattolica, Bibione, Lido di Camaiore, Porto San Giorgio, a cui mancano ora le due tappe nel meridione.

Quella di Vieste, in Puglia, nel weekend dell’11 e 12 agosto, e quella di Cefalù, in Sicilia, nel fine settimana del 18 e 19 agosto.

Protagonista delle ultime giornate dell’RDS Play On Tour Summer è Sergio Friscia, da solo a Vieste e con Anna Pettinelli a Cefalù.

Potrebbero interessarti

Confindustria Radio TV chiede più tutela dei diritti in rete
News
241 visualizzazioni
News
241 visualizzazioni

Confindustria Radio TV chiede più tutela dei diritti in rete

Nicola Franceschini - 19 ottobre 2018

Confindustria Radio Televisioni interviene sulla tutela dei diritti in rete. Oggi, il presidente Franco Siddi ha partecipato al Convegno "Uso…

DAB+: insufficenti le frequenze per le radio locali, secondo Aeranti-Corallo
News
1050 visualizzazioni
News
1050 visualizzazioni

DAB+: insufficenti le frequenze per le radio locali, secondo Aeranti-Corallo

Nicola Franceschini - 18 ottobre 2018

Aeranti-Corallo, l'associazione di categoria che rappresenta la maggiorparte delle radio e tv locali, interviene sull'assegnazione delle frequenze per il DAB+.…

64 anni fa, la radio diventava mobile con i primi ricevitori a transistor
News
1374 visualizzazioni
News
1374 visualizzazioni

64 anni fa, la radio diventava mobile con i primi ricevitori a transistor

Nicola Franceschini - 18 ottobre 2018

Fa quasi "tenerezza" pensare a quanto accadeva oggi, 64 anni fa. Era il 18 ottobre 1954, quando la Texas Intruments…