È morto Sergio Zavoli, ex Presidente Rai e direttore del Gr

È morto ieri sera a Roma Sergio Zavoli, maestro del giornalismo televisivo. Aveva 96 anni.

Padre di programmi storici come ‘La notte della Repubblica’, è stato radiocronista, condirettore del telegiornale, direttore del Gr, presidente della Rai dal 1980 al 1986, autore di inchieste che hanno segnato la storia.

Nato a Ravenna nel 1923, Zavoli era entrato alla Rai nel 1947 come giornalista radiofonico.

Il passaggio alla tv nel 1968: Zavoli ideò trasmissioni di grande successo come TV7, AZ, Controcampo; l’anno successivo diventò condirettore del Telegiornale e poi ancora direttore del Gr1 (1976) e presidente della Rai (1980-86).

Zavoli è stato anche direttore del Mattino di Napoli (1993-94) e ha firmato come opinionista per varie riviste come Oggi, Epoca, Jesus.

In suo ricordo, Radio Techetè trasmetterà oggi, mercoledì 5 agosto, due suoi radio documentari, che hanno fatto la storia della radiofonia.

Il primo è l’indimenticabile “Clausura” realizzato in collaborazione con Piero Pasini su musiche di Ildebrando Pizzetti, che venne trasmesso pochi giorni prima del Natale 1957 sul Terzo programma. Era la prima volta che un microfono entrava in un monastero di clausura, quello delle Carmelitane Scalze di via Siepe Lunga 51, a Bologna. Le riprese sonore sono opera delle monache stesse, sommariamente istruite sull’uso delle attrezzature tecniche e dei microfoni. Questo documentario radiofonico ha reso Zavoli l’unico giornalista ad aver vinto per due volte il Premio Italia (il primo lo vinse nel 1953 con Notturno a Cnosso). “Clausura” sarà trasmesso su Radio Techetè alle 15.30, alle 18.30 e, on demand, sul sito.

Il secondo radio documentario è invece “Autostrada del Sole”, un racconto di quella grande opera pubblica, che trasformò per sempre i costumi degli italiani e il loro modo di viaggiare. Trasmesso sul secondo canale il 27 gennaio 1958, è un montaggio di interviste dal cantiere, voci e suoni per un racconto corale di un progetto che avrebbe cambiato il Paese. Radio Techetè lo trametterà sul suo canale stasera alle 20.00 e, on demand, sul sito.

(ANSA + askanews)