ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Diciannove anni di Radio 24

3 Ottobre 2018
1237 Visualizzazioni

Diciannove anni “di parola”: il 4 ottobre 1999 nasceva Radio 24.

Il network de Il Sole 24 Ore cominciava a trasmettere sotto la direzione di Elia Zamboni, rimasto al vertice fino al 2005, proponendo una formula inedita per le emittenti private nazionali: quella del “news & talk”.

A seguire, al vertice dell’emittente si sono avvicendati Giancarlo Santalmassi (2005-2008), Giancarlo Fabi (2008-2010), Fabio Tamburini (2010-2013, nominato nuovamente direttore da poche settimane), Roberto Napoletano (2013-2017), Guido Gentili (2017-2018).

Radio 24 ha sempre goduto di buoni ascolti, sin dalla partenza: già 1.209.000 contatti nel giorno medio ieri nell’annuale 2001, diventati poi 1.433.000 l’anno seguente, 1.566.000 nel 2003, 1.575.000 nel 2004, 1.763.000 nel 2006, 1.859.000 nel 2007, fino ai 2.113.000 del 2008.

Negli ultimi dieci anni, dove hanno pesato alcune variazioni nelle indagini, il dato ha subito qualche oscillazione, senza discostarsi troppo dai due milioni.

Sono esattamente 2.197.000 i contatti rilevati nel primo semestre 2018 da RadioTER.

Il palinsesto per la stagione 2018/2019 ha visto molte conferme e qualche variazione, tra le quali quella della conduzione di Maria Latella di “24 Mattino”, il contenitore che apre il palinsesto del network, in onda dalle 6.30 alle 9.00.

Potrebbero interessarti

Deejay.it si rinnova, pensando ai social network
News
424 visualizzazioni
News
424 visualizzazioni

Deejay.it si rinnova, pensando ai social network

Nicola Franceschini - 17 Giugno 2019

Radio Deejay rinnova il proprio sito deejay.it e lo fa pensando ai social network ed agli smartphone, da cui avviene…

BBC: che cosa differenza i podcast dalla radio
News
431 visualizzazioni
News
431 visualizzazioni

BBC: che cosa differenza i podcast dalla radio

Nicola Franceschini - 17 Giugno 2019

"Un podcast non è un programma radiofonico, anche se un programma radiofonico viene ascoltato come un podcast". Comincia così la…

Assodeejay: “Fare il dj è una professione, non un hobby”
News
429 visualizzazioni
News
429 visualizzazioni

Assodeejay: “Fare il dj è una professione, non un hobby”

Nicola Franceschini - 16 Giugno 2019

In radio, come in discoteca, la figura del disc-jockey è stata spesso percepita più come un hobby che come una…