David Bowie: il ricordo delle radio

11 Gennaio 2016
1091 Visualizzazioni

Chi l’ha ricordato con un saluto, chi con il meglio della sua produzione musicale, chi con il ricordo degli ascoltatori: la radiofonia italiana (come quella mondiale) non è rimasta di certo indifferente di fronte alla scomparsa di David Bowie.

Un addio in parte inaspettato, giunto a soli quattro giorni dall’uscita del suo ultimo video “Lazarus” che in poche ore ha superato 2 milioni di visualizzazioni.

Il “Duca Bianco” ha accompagnato intere generazioni con la sua musica, tanto da aver accomunato i post sui social network di giovani e meno giovani che nella giornata dell’11 gennaio sono stati monopolizzati dalla notizia e dalla sua musica.

La maggiorparte delle emittenti ha preferito celebrarlo con i pezzi più celebri, da “Let’s dance” a “Heroes”, da “China girl” a molti altri, tuttora presenti nelle airplay radiofoniche.

La recente uscita di “Lazarus” diventa così il suo testamento musicale, un brano che le emittenti stanno scoprendo poco per volta e che permetterà di capire al meglio l’ultima evoluzione musicale di un artista che è sempre riuscito a stupire positivamente il proprio pubblico.

Per le radio, adesso, tanti speciali dedicati a Bowie, che stanno nascendo spontaneamente in queste ore su diverse frequenze, ed una certezza: quella che la sua musica, come già accaduto per tanti altri big della musica, resterà per tutti un’importante eredità del rock internazionale.

Potrebbero interessarti

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla
News
49 visualizzazioni
News
49 visualizzazioni

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

La panchina di Lucio Dalla torna a Bologna. Realizzata nel 2015 per l'Expo di Milano e successivamente esposta nel capoluogo…

Radiocronache: lo smartphone è la nuova “radiolina” per ascoltare le partite di calcio?
News
31 visualizzazioni
News
31 visualizzazioni

Radiocronache: lo smartphone è la nuova “radiolina” per ascoltare le partite di calcio?

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

Negli anni '70/'80 era piuttosto usuale trovare persone, nelle passeggiate della domenica pomeriggio, con radiolina all'orecchio per ascoltare "Tutto il…

I 44 anni di Radio 105: l’emittente nasceva il 16 febbraio 1976
News
171 visualizzazioni
News
171 visualizzazioni

I 44 anni di Radio 105: l’emittente nasceva il 16 febbraio 1976

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

Festeggia 44 anni di attività Radio 105. L'emittente nasceva il 16 febbraio 1976 per volere di Alberto ed Edoardo Hazan.…