Dati d’ascolto radiofonici: risultati pubblici tra qualche giorno

Recording studio microphone

I dati d’ascolto trimestrali dovrebbero essere resi noti privatamente nella giornata odierna, 8 novembre 2017, agli editori. Per realizzare il semestre, che TER renderà pubblico, potrebbero servire tuttavia ancora alcuni giorni.

A sostenerlo è Paolo Salvaderi, amministratore delegato di RadioMediaset che, a margine della conferenza stampa sul “Capodanno in Musica” di Canale 5 e della radio del gruppo, ha risposto ad alcune domande poste dalla stampa.

Gli attesi dati includeranno il semestre mobile relativo al secondo e terzo trimestre 2017.

Rispondendo ad ulteriori temi specifici posti dalla nostra testata, Salvaderi ha escluso un imminente collegamento in FM di Radio Subasio a Bologna, dove si terrà l’evento di Capodanno. Collegata Milano, la superstation con sede ad Assisi manterrà l’attuale copertura.

Lo stesso Salvaderi ha annunciato il ritorno di Virgin Radio Tv sul digitale terrestre al numero lcn 157. Attualmente, sintonizzando il canale, l’identificativo riporta 105 TV, emittente mai collegata.

Sia 105 che Virgin diffondono il proprio canale tv sul web, ma per quest’ultima è un ritorno a distanza di oltre cinque anni.

Era l’11 novembre 2010 quando Virgin Radio Tv debuttava al numero lcn 69, proponendo una serie di programmi legati all’omonima emittente radiofonica. Pochi mesi dopo, l’arrivo anche su Sky al canale 752, ma l’esperienza via etere non superò i due anni e terminò le trasmissioni il 1° agosto 2012.

Pochi mesi dopo, l’lcn 69 passò a Radio Capital Tv, oggi diffusa soltanto su Sky.

Il rilancio di Virgin Radio Tv dovrebbe avere un format innovativo, ma si dovrà attendere ancora fino a giugno prima della partenza del canale.

Exit mobile version