Quando Daniele Bossari consigliava di leggere FM World

5 Dicembre 2017
2112 Visualizzazioni

Daniele Bossari è il vincitore del “Grande Fratello Vip”, ma come noto il suo passato e presente è ricco di esperienze radiofoniche e televisive.

Tra le altre, erano l’anno 2001 quando conduceva su Italia Uno il contenitore pomeridiano “Wozzup”. Nella puntata del 10 aprile, il tema del giorno era la radiofonia ed i siti internet che si occupavano dell’argomento. Tra gli altri, Bossari consigliò anche “FM World”, all’epoca presente sul web da meno di 3 anni.

Riproponiamo l’articolo, ancora disponibile tra gli archivi delle pagine di SuperEva, dove ai tempi era ospitato il presente sito.

10/04/2001 – Si è parlato di radio nella puntata odierna di Wozzup, contenitore pomeridiano di Italia Uno, condotto da Daniele Bossari, ex-volto di MTV, nonchè ex-speaker di Radio Deejay, RTL 102.5 e Radio Capital. Ospite in studio, la conduttrice de Los Cuarenta (la classifica dance di Radio Italia Network) – Fabiola.

Dopo una cronistoria sull’evoluzione della radio dall’inizio del secolo ad oggi, e dopo alcune curiosità relative agli ascolti (tra le quali si è dato particolare risalto ai 20 milioni di fedelissimi che seguono in ogni parte del mondo Radio Maria, il più importante network religioso europeo), si è discusso della radio di oggi e di domani, dando risalto alle novità degli ultimi mesi. Inevitabilmente, l’argomento ha toccato anche il tema dei canali satellitari legati all’FM. Linus e Albertino hanno anticipato che cosa significherà passare dal microfono alla telecamera con la partenza di Deejay TV.

Luca Viscardi ha spiegato in che cosa consiste il progetto 102.5 Hit Channel, la prima vera e propria radio che si ascolta in FM e si guarda in tv. Esposti anche gli studi dell’emittente.

Filippo Broglia ha parlato del futuro di Video Italia, il canale satellitare musicale italiano più longevo che da ormai tre anni vive in sinergia con Radio Italia Solo Musica Italiana (diversi programmi sono trasmessi simultaneamente sia dal network che dalla tv).

Infine, Wozzup ha informato i propri telespettatori sulle principali iniziative editoriali presenti su Internet, dedicate ad aggiornamenti quotidiani sulla radio. Sono state recensite le pagine web di FM World – Il mondo della radio (foto), Le Radio, Il Radio Segugio, Radio Jurassico, Radioazioni, Non Solo Radio, la mailing list Radionews e il portale ufficiale di Audiradio.

Potrebbero interessarti

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla
News
50 visualizzazioni
News
50 visualizzazioni

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

La panchina di Lucio Dalla torna a Bologna. Realizzata nel 2015 per l'Expo di Milano e successivamente esposta nel capoluogo…

Radiocronache: lo smartphone è la nuova “radiolina” per ascoltare le partite di calcio?
News
32 visualizzazioni
News
32 visualizzazioni

Radiocronache: lo smartphone è la nuova “radiolina” per ascoltare le partite di calcio?

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

Negli anni '70/'80 era piuttosto usuale trovare persone, nelle passeggiate della domenica pomeriggio, con radiolina all'orecchio per ascoltare "Tutto il…

I 44 anni di Radio 105: l’emittente nasceva il 16 febbraio 1976
News
172 visualizzazioni
News
172 visualizzazioni

I 44 anni di Radio 105: l’emittente nasceva il 16 febbraio 1976

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

Festeggia 44 anni di attività Radio 105. L'emittente nasceva il 16 febbraio 1976 per volere di Alberto ed Edoardo Hazan.…